Bandiera della pace
Bandiera della pace
Solidarietà

Anche Trani dice "no alla guerra": l'appello del Comitato per la Pace

Sit-in sabato 29 alle 10.30 presso il giardino botanico dell'ex ospedaletto

Si moltiplicano in questi giorni in tutto il territorio nazionale le manifestazioni a favore della pace, a testimonianza di quanto sia diffusa nella popolazione la volontà che si lavori per il raggiungimento del cessate il fuoco nella guerra in Ucraina, e che si ponga fine alle conseguenze disastrose e potenzialmente distruttive che minacciano tutte e tutti noi.
Anche Trani aderisce e, con il Comitato per la Pace costituito da una rete di associazioni e soggetti organizzati del territorio, lancia l'appello per un incontro pubblico in cui esprimere il nostro no alla guerra in Ucraina e a tutte le altre guerre.
Invitiamo dunque la cittadinanza a partecipare al sit-in che si terrà sabato 29 ottobre alle 10,30 presso il giardino botanico dell'ex ospedaletto.
All'evento ci sarà un momento musicale con la partecipazione del cantante Nico Landriscina.
Inoltre invitiamo bambini e ragazzi a realizzare elaborati grafici o scritti contro la guerra. Per l'occasione individueremo l'albero della pace dove le giovani generazioni potranno apporre i lavori realizzati.
Le associazioni e i soggetti promotori dell'evento sono:
A.N.P.I., Arkadia, Comitato Bene Comune, Cgil, Coordinamento contro la violenza di genere, (H)astarci, Legambiente, Libera, Oikos, Sinistra Italiana, Università della Terza Età
  • comitato per la pace
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.