Albero in via Alberolongo
Albero in via Alberolongo
Ambiente

Articolo97 chiede la remissione della delega al verde

«Il nostro è un appello urgente»

«Verde pubblico a Trani. Il nostro è un appello urgente. Chiediamo che l'assessore Fabrizio Ferrante faccia un atto di amore nei confronti della città e rinunci alla sua delega alla manutenzione del verde pubblico.

Se questa scelta non venisse fatta dall'assessore, chiediamo che sia il Sindaco a farla personalmente e che riassegni urgentemente la delega a figure con più competenze e visione.
Arriviamo a questa richiesta poiché si moltiplicano in tutta la città i casi di grave pericolo per le persone (del tutto ignorati dall'assessore da mesi), aumentano gli eventi di crolli improvvisi di alberi.

Un silenzio incomprensibile da parte dell'assessore che stride fortemente con i tanti appelli di urgenti interventi risolutivi, come la rimozione degli alberi morti in evidente pericolo di crollo in più parti della città.
E ancora per la cattiva manutenzione del verde di piazze storiche, della villa comunale, patrimoni secolari dal valore inestimabile, oltre ai parchi e pinete di recente costruzione, opere su cui si sono investiti tanti soldi e che oggi sono completamente abbandonate ad un destino di inesorabile agonia.
Trani ha bisogno di chi sia capace di stare al passo delle urgenze, di chi possa difendere il verde pubblico e la sicurezza delle persone, di chi vuole una Trani verde non solo nelle promesse elettorali».
- Raffaele Covelli, Segretario movimento Articolo 97, Gruppo Verde Articolo 97
  • Verde pubblico
Altri contenuti a tema
Grosso ramo di un pino cade tra le panchine in Piazza Dante: tanto spavento ma nessun ferito Grosso ramo di un pino cade tra le panchine in Piazza Dante: tanto spavento ma nessun ferito L'episodio intorno alle 19, i testimoni: "Due persone salve per un soffio"
Petizione sul verde urbano, raccolte un migliaio di firme Petizione sul verde urbano, raccolte un migliaio di firme L'iniziativa era partita da cinque associazioni ambientaliste
1 Trani, e quel monumento al Verde. Caduto. Trani, e quel monumento al Verde. Caduto. Da più di un anno un enorme pino si mostra come la metafora di quanto sta avvenendo da tempo in Città
Sicurezza stradale, potature mirate sulla Trani-Bisceglie Sicurezza stradale, potature mirate sulla Trani-Bisceglie Per rendere maggiormente visibile la segnaletica stradale a ridosso degli accessi a mare
11 “Addio Villa Bini": il degrado continua “Addio Villa Bini": il degrado continua Giunte nuove immagini dello sfacelo del “parco” cittadino
Due antichi alberi tagliati al Monastero, la denuncia del Movimento Ambientalisti Tranesi Due antichi alberi tagliati al Monastero, la denuncia del Movimento Ambientalisti Tranesi «Oltre al danno ambientale si è creata una situazione di pericolo per i bagnanti che frequentano quegli scogli»
Dopo il meeting a Trani "Gestire il verde pubblico": qualcosa cambierà? Dopo il meeting a Trani "Gestire il verde pubblico": qualcosa cambierà? I cittadini a se stessi devono dire: che ci piaccia o no della salute del verde pubblico dobbiamo occuparcene anche noi
Caduta ramo di pino alla scuola Collodi, la dirigente: «Nessun rischio» Caduta ramo di pino alla scuola Collodi, la dirigente: «Nessun rischio» L'accesso fino a nuova comunicazione avverrà da via Festa
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.