Francesco Ventola
Francesco Ventola
Territorio

Bat, il presidente Ventola bussa a denari

«La Provincia di Bari ci deve ancora 39 milioni di euro». Necessario definire tutti i conflitti istituzionali con le Province madri

«E' giunto il momento di porre la parola fine sulla fin troppo lunga vicenda del trasferimento delle risorse finanziarie dalla Provincia di Bari. Solo così il percorso di costruzione della nostra Provincia potrà davvero toccare un punto di svolta». Dopo l'approvazione, nel Consiglio provinciale di ieri, del bilancio la parola passa al presidente della Provincia Bat, Francesco Ventola. «E' compito nostro e della Provincia di Bari approvare dei bilanci veritieri, che tengano conto, in particolar modo, delle somme che la Provincia di Bari deve ancora versare alla Provincia di Barletta, Andria, Trani. Nel bilancio di previsione che abbiamo approvato, le somme di cui siamo creditori risultano assolutamente inserite, mentre nello schema di bilancio di previsione 2011 (e relativi allegati) della Provincia di Bari, tali voci non sono affatto elencate. Proprio per questo, abbiamo inviato una nota al presidente della Provincia Francesco Schittulli ed al presidente del Consiglio provinciale di Bari Pietro Longo, per invitarli ad adottare gli opportuni provvedimenti finalizzati all'inserimento di tali somme nel bilancio 2011, così da evitare grave nocumento alla regolare gestione dell'intera attività del nostro Ente».

Nell'ultima seduta del consiglio provinciale della Bat, è stata stabilita all'unanimità dei consiglieri presenti, la necessità di definire tutti i conflitti istituzionali con le Province madri di Bari e di Foggia, al fine di salvaguardare gli interessi della Bat, adottando ogni indispensabile iniziativa, non ultima una riunione congiunta dei Consigli provinciali.

Entrando nel dettaglio delle risorse economiche che la Provincia di Bari deve ancora versare alla Provincia di Barletta, Andria, Trani, il Presidente Ventola ha ricordato come «Bari sia ancora creditrice nei nostri confronti di 9 milioni di euro, risalenti ad avanzo di amministrazione dell'anno 2008, cui si aggiungono circa 27 milioni di euro di opere pubbliche e 2 milioni e mezzo di euro quale somma disponibile non spesa nel secondo semestre 2009». «Comprendiamo le difficoltà - ha proseguito Ventola - dell'attuale amministrazione provinciale di Bari, guidata da Francesco Schittulli, impegnata a non dover sforare il patto di stabilità, ne apprezziamo anche la disponibilità a volerci trasferire in tempi rapidi i due milioni e mezzo di euro da loro non spesi nel secondo semestre 2009. E' un vero peccato, tuttavia, che loro stessi si ritrovino a dover pagare i guai causati dai loro predecessori: i circa 27 milioni di euro di opere pubbliche, di cui sono altresì debitori, consistono infatti in somme che le amministrazioni provinciali di centrosinistra, che hanno preceduto l'amministrazione Schittulli, avevano evidentemente previsto, senza mai concretamente impegnarle».
  • Francesco Ventola
  • Provincia Bat
Altri contenuti a tema
Lorenzo Marchio Rossi: “La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità” Lorenzo Marchio Rossi: “La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità” Il vicepresidente della Provincia Bat risponde ai consiglieri di centrodestra
Vent'anni fa la nascita della Provincia Bat, il centrodestra: «Lodispoto dimentica» Vent'anni fa la nascita della Provincia Bat, il centrodestra: «Lodispoto dimentica» «Una data storica di autodeterminazione del territorio»
Francesco Ventola entra al Parlamento Europeo: unico rappresentante della Bat Francesco Ventola entra al Parlamento Europeo: unico rappresentante della Bat Quasi 90mila preferenze in tutta la Circoscrizione Italia Meridionale
Sottoscritto il Protocollo della "Gentilezza" nella Bat Sottoscritto il Protocollo della "Gentilezza" nella Bat D'Alterio: "L'obiettivo è avviare una riflessione su temi come il benessere organizzativo, l'etica e la legalità"
Il saluto del nuovo Prefetto Silvana D'Agostino alla provincia Bat Il saluto del nuovo Prefetto Silvana D'Agostino alla provincia Bat Questa mattina l'insediamento
Provincia BAT, un protocollo per la "gentilezza" Provincia BAT, un protocollo per la "gentilezza" La proposta è nominare in ciascun Comune un assessore/consigliere delegato alla “gentilezza”
Lodispoto: «Il Prefetto Riflesso ha seguito il territorio con impegno e attenzione» Lodispoto: «Il Prefetto Riflesso ha seguito il territorio con impegno e attenzione» La nota con cui il presidente della Bat esprime la sua gratitudine nei confronti del Prefetto uscente
Centrodestra Bat: "E' arrivato l’ordine di servizio per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia" Centrodestra Bat: "E' arrivato l’ordine di servizio per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia" La nota congiunta dei consigliere della Provincia
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.