Cronaca

Carabinieri, controlli dei reparti speciali su tutto il territorio

Denunciate 48 persone e sequestrati beni per 170mila euro

Nell'ambito di un programma di prevenzione e repressione delle violazioni di norme speciali che regolano il settore lavorativo, ambientale e alimentare-sanitario, i Carabinieri dei Reparti Speciali del NAS, NIL e NOE della Legione Puglia hanno proceduto ad una mirata attività d'indagine e ispettiva, eseguita negli ultimi quindici giorni, nei confronti di numerose aziende, attività commerciali e cantieri, che ha portato alla denuncia in stato di libertà di 48 persone e al sequestro di beni per oltre 170mila euro.
13 sono state, in particolare, le persone denunciate per le violazioni concernenti norme ambientali con il contestuale sequestro di alcune aree aventi un estensione di 2mila mq. per lo più adibite a discariche abusive. 13 invece, i soggetti deferiti per violazioni riguardanti la vigente normativa di sicurezza, igiene ambientale, salute e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro.
Ad essi sono stati complessivamente contestati illeciti amministrativi e ammende per circa 100mila euro. Nel settore, inoltre, 6 sono stati i lavoratori in nero o irregolari identificati. 22 persone, infine, sono state denunciate per violazioni inerenti le norme alimentari-sanitarie, con 400 confezioni di farmaci e 12 quintali di sementi sottoposti a sequestro. Tali controlli hanno portato al sequestro complessivo di beni e prodotti per 170mila euro.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Nuova Questura Bat: «Presidio di sicurezza e legalità» per Lorenzo Marchio Rossi Nuova Questura Bat: «Presidio di sicurezza e legalità» per Lorenzo Marchio Rossi Il responsabile del Pd di Andria evidenzia però «il problema dell'organico dei poliziotti»
99 Il ministro Lamorgese a Trani per l'inaugurazione della sede del comando provinciale dei Carabinieri Il ministro Lamorgese a Trani per l'inaugurazione della sede del comando provinciale dei Carabinieri Presenti anche le massime autorità civili e militari
Il gruppo Corda-Lomolino per sostituire il boss Annacondia: ecco come nascono i 14 arresti di oggi a Trani Il gruppo Corda-Lomolino per sostituire il boss Annacondia: ecco come nascono i 14 arresti di oggi a Trani L'operazione a seguito di indagini investigative condotte dal 2017. TUTTI I NOMI
Associazione di tipo mafioso, 14 arresti dei Carabinieri a Trani al gruppo Corda-Lomolino Associazione di tipo mafioso, 14 arresti dei Carabinieri a Trani al gruppo Corda-Lomolino Contestati i reati di estorsione, spaccio e possesso di armi. Aggiornamenti in mattinata
Emanuele è tornato a casa Emanuele è tornato a casa Il 25enne sta bene
Un tesoro archeologico da 11 milioni di euro rimpatriato in Puglia dal Belgio Un tesoro archeologico da 11 milioni di euro rimpatriato in Puglia dal Belgio Il recupero di quasi 800 pezzi grazie le indagini condotte dai Carabinieri
Operazione "On the road" da Cerignola alla Bat, in 2 mesi rubate e sventrate oltre 20 auto Operazione "On the road" da Cerignola alla Bat, in 2 mesi rubate e sventrate oltre 20 auto I particolari del fermo di 15 persone. "Stavano organizzando un assalto a portavalori
Arresti a Trani e in tutta Italia per traffico di droga: un'operazione dei carabinieri di Brindisi Arresti a Trani e in tutta Italia per traffico di droga: un'operazione dei carabinieri di Brindisi Al traffico di stupefacenti connessi altri gravi reati
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.