Lavoro
Lavoro
Attualità

Centri impiego Bat: sono 437 i profili lavorativi ricercati, in particolare nel "commercio e artigianato” e “costruzione, impianti e immobiliare”

Disoccupati, percettori di sussidi, studenti e laureati: ciascuno può trovare la risposta alle proprie esigenze formative e lavorative nei centri per l'impiego

Continua l'attuazione del processo di incontro tra domanda e offerta di lavoro dei Centri per l'impiego della Bat. Nell'ultima edizione del report si evidenzia il numero di 437 posizioni aperte, con un incremento di oltre il 20% rispetto alla precedente rilevazione. Si tratta di segnale importante che inizia a mostrare il cambiamento di percezione dei centri per l'impiego da parte delle imprese, confermato anche dalla crescita del 9% degli annunci aperti, giunti al numero di 142.

Quelli che erano i vecchi uffici di collocamento si stanno trasformando in luoghi dove si realizzano politiche attive per il lavoro, diversificate per le varie tipologie di utenze che quotidianamente si recano nei centri per l'impiego della Sesta Provincia.

L'innovazione dei processi è confermata anche dai 5983 curricula inviati dagli utenti per le varie offerte di lavoro presenti su Lavoro per te, il sito della Regione Puglia dedicato al mondo dell'occupazione, con un aumento del 27% rispetto al report precedente.

Il differente approccio alla gestione dell'incontro tra domanda e offerta di lavoro si nota anche nel numero stabile di candidature trasmesse alle aziende. Si conferma infatti il dato medio di 3 curriculum idonei inviati alle aziende per ogni posizione aperta, con un totale che supera i 1400 curriculum trasmessi.

Disoccupati, percettori di sussidi, studenti e laureati: ciascuno può trovare la risposta alle proprie esigenze formative e lavorative nei centri per l'impiego. Risulta ancora in crescita "Commercio e artigianato", il settore che continua a confermarsi al vertice della classifica con 196 figure professionali, seguito da "Costruzioni, impianti e immobiliare" che aumenta le posizioni aperte a 63.

Risultano in incremento rispetto al report precedente le offerte di "Tessile, abbigliamento e calzaturiero" (47), "Sanità, servizi alla persona e pulizia" (41) e "Amministrativo, Ict, servizi digitali"(30).

Appaiono invece in leggero calo le proposte di "Industria, trasporti e metalmeccanico" (40), mentre risultano stabili "Turismo e ristorazione" (18) e "Agricoltura e agroalimentare" (2).

Per candidarsi alle offerte, bisogna consultare il portale lavoroperte.regione.puglia.it o l'app "Lavoro per te Puglia". Per promuovere le notizie sulle offerte provinciali presenti su Lavoro per te, i centri per l'impiego della Bat hanno creato il canale Telegram "Offerte lavoro BAT – LavoroXTE", a cui è possibile iscriversi al seguente link https://t.me/offertelavoropertebat, in cui sono costantemente riportati i nuovi annunci pubblicati sul portale. Per informazioni sull'invio dei curriculum e sulle offerte attive e per la pubblicazione di annunci, cittadini e aziende possono rivolgersi ai Centri per l'Impiego dell'Ambito Bat, aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì dalle 15 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su prenotazione) presso le sedi dislocate in tutti i comuni (per contatti: www.arpal.regione.puglia.it).
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Settore edile e metalmeccanico, domani sciopero in Puglia Settore edile e metalmeccanico, domani sciopero in Puglia L'iniziativa organizzata da Cgil e Uil nasce dopo il crollo a Firenze
Rinnovato il  Consiglio Direttivo Anget di Trani Rinnovato il  Consiglio Direttivo Anget di Trani Presidente Leonardo Leonetti
1 Decenni di lavoro e passione nella premiazione delle Attività Storiche di Trani Decenni di lavoro e passione nella premiazione delle Attività Storiche di Trani L'iniziativa promossa dall'Amministrazione Comunale con la Confesercenti provinciale Bat e l'assessorato alle Attività Produttive
Il Movimento Federalista sezione Trani rinnova le cariche per l'anno 2024 Il Movimento Federalista sezione Trani rinnova le cariche per l'anno 2024 Nominati il dott. Antonio Notarpietro a segretario e Giuseppe Laurora a tesoriere della sezione
L'associazione Cta compie 35 anni L'associazione Cta compie 35 anni De Marinis: "Dobbiamo guardare il futuro dritto negli occhi"
Barba e capelli per oltre sessant'anni, Michele Frisari saluta e va in pensione Barba e capelli per oltre sessant'anni, Michele Frisari saluta e va in pensione Il 31 dicembre chiude il salone in via Baldassarre
Centri Impiego Bat, oltre 5000 curricula alle imprese nel 2023 Centri Impiego Bat, oltre 5000 curricula alle imprese nel 2023 Quasi 350 persone richieste dalle aziende a dicembre. All’estero si cercano animatori per la stagione estiva in Spagna
Ingegneri Bat, medaglia d'oro ai tranesi don Giovanni Masciullo e Agostino Romita Ingegneri Bat, medaglia d'oro ai tranesi don Giovanni Masciullo e Agostino Romita Domani il Christmas Gala con tutti gli iscritti per una serata di festa e condivisione
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.