ospedale di Bisceglie
ospedale di Bisceglie
Sanità

Coronavirus, 100 posti letto a disposizione nell'ospedale "Vittorio Emanuele II"

Delle Donne: «L'intera struttura è stata rifunzionalizzata alla luce delle nuove esigenze»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Fino a 100 posti letto a disposizione. nell'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie, per combattere l'emergenza Coronavirus. Lo ha confermato la regione Puglia in una nota diffusa nel pomeriggio di lunedì 23 marzo, facendo seguito a quanto già emerso nei giorni scorsi.

«L'intero ospedale è stato rifunzionalizzato alla luce delle nuove esigenze. Il pronto soccorso dedicato è stato spostato in un'area dotata di 8 posti letto a pressione negativa e di ulteriori 10 posti letto dotati di monitor per la rianimazione» ha dichiarato il direttore generale Asl Bt Alessandro Delle Donne.

L'unità operativa di malattie infettive è dotata di 20 posti letto a cui si aggiungono i posti letto di medicina, chirurgia, ortopedia, pediatria e ostetricia riconvertiti per l'assistenza ai pazienti Covid-19. Tutto la struttura è stata tempestivamente dotata di tecnologie e apparecchiature in grado di sostenere le attività cliniche.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.