Mimmo de Laurentis
Mimmo de Laurentis
Politica

De Laurentis: «Compromesso il rapporto di fiducia con i cittadini»

L'esponente del Partito Democratico ribadisce la sua posizione

Tra i nove consiglieri dimissionari a oggi, spicca il nome del capogruppo del Partito Democratico cittadino in Consiglio Comunale, Mimmo De Laurentis. L'esponente dell'opposizione ha voluto esplicitare le sue volontà con una nota stampa.

«Le vicende di questi giorni, che hanno travolto la città e le sue istituzioni, hanno irrimediabilmente compromesso il rapporto di fiducia con i cittadini. È ormai convinzione comune che lo scioglimento anticipato del Consiglio Comunale rappresenti l'unica opzione per tutti coloro i quali hanno a cuore la nostra città. Mi sarei aspettato che chi ha avuto le responsabilità di governo avesse da tempo presentato le proprie dimissioni ma, solo oggi, sono state presentate solo quelle del Sindaco, da verificare la validità e che possono comunque essere ritirate nei prossimi 20 giorni.

Ma, già nei mesi scorsi, ritenendo che questa Amministrazione, spesso alla ricerca del numero legale, avesse perso ogni spinta propulsiva, con gli altri consiglieri comunali di opposizione, abbiamo più volte tentato di raccogliere le firme sufficienti per determinare la cessazione anticipata di questa "disastrosa esperienza amministrativa". Purtroppo, malgrado i cittadini ci chiedono di tornare al voto, neanche oggi, dopo le ulteriori 24 ore chieste da alcuni consiglieri, siamo riusciti a raggiungere le fatidiche 17 firme.

Rispetto e stento a comprendere le ragioni di chi ritiene di non dimettersi ma, personalmente, sono giunto alla convinzione che non sia più possibile esercitare con serenità il compito conferitomi come consigliere comunale e che, sia l'Amministrazione che il Consiglio Comunale, comunque vada a finire, abbiano perso quella indispensabile autorevolezza per discutere o adottare qualsiasi provvedimento che incida sui cittadini.

Proprio per correttezza nei confronti di coloro che in noi hanno creduto, e del Consiglio comunale medesimo in quanto Istituzione, con alcuni consiglieri di opposizione sono giunto alla determinazione di rinunciare al mandato di consigliere.

Sono onorato di aver ricoperto la carica di consigliere comunale di Trani e l'esperienza vissuta in Consiglio in questi anni, che mi ha offerto la possibilità di accrescere le conoscenze della pubblica amministrazione, continuerò a metterla a disposizione perché non verrà meno il mio impegno per la città, nell'interesse unico ed esclusivo dei nostri concittadini.

Pertanto, a prescindere dalle dimissioni del Sindaco, a prescindere se siano valide o se le ritira nei successivi 20 giorni, a prescindere dalle valutazioni di chi continua a mantenere la carica, ho presentato le mie dimissioni da Consigliere Comunale…a prescindere!».
  • Consiglio Comunale
  • PD
  • Mimmo De Laurentis
Altri contenuti a tema
Da Briguglio alla famiglia Cancelli passando per il Pd: le pagelle Da Briguglio alla famiglia Cancelli passando per il Pd: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Consiglio comunale, in aula in sette: seduta rinviata Consiglio comunale, in aula in sette: seduta rinviata Seconda convocazione giovedì 8 agosto alle ore 17
Riconoscimento debiti fuori bilancio: oggi in Consiglio comunale Riconoscimento debiti fuori bilancio: oggi in Consiglio comunale La convocazione fissata alle ore 17
Debiti fuori bilancio, il 1 luglio torna a riunirsi il Consiglio comunale Debiti fuori bilancio, il 1 luglio torna a riunirsi il Consiglio comunale Convocazione fissata alle ore 17
A Trani convocata l'assemblea provinciale del Pd A Trani convocata l'assemblea provinciale del Pd L'appuntamento alle ore 11 presso l'auditorium San Luigi
1 Consiglio comunale, approvato il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018 Consiglio comunale, approvato il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018 Bottaro: «C’è tanto da fare ma l’importante è aver intrapreso la giusta direzione e noi l’abbiamo fatto»
4 Basta con le sedute deserte. E hanno il coraggio di ripresentarsi? Basta con le sedute deserte. E hanno il coraggio di ripresentarsi? Rimandato in seconda convocazione il Consiglio comunale previsto ieri
Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018: oggi in Consiglio comunale Rendiconto di gestione esercizio finanziario 2018: oggi in Consiglio comunale Sono cinque i punti all'ordine del giorno
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.