Foibe
Foibe
Eventi e cultura

Dramma delle foibe, due giorni di iniziative

Mostra in Provincia e nella biblioteca di Trani. In occasione del giorno del ricordo. Il programma dettagliato

In occasione del giorno del ricordo sia il Comune di Trani che la Provincia di Barletta Andria Trani (quest'ultima in collaborazione con la delegazione provinciale dell'associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) hanno calendarizzato una serie di eventi in commemorazione delle vittime delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata.

Si comincia oggi in Provincia, dove per due giorni, presso la sala consiliare della Provincia, in Piazza San Pio X ad Andria, sarà allestita la mostra fotografica che raccoglie immagini e didascalie della storia di quel periodo. Venerdì invece, alle ore 9.30, in occasione della seduta di Consiglio provinciale, verrà proiettato un documentario storico della durata di 15 minuti e sarà sottoscritto un Protocollo d'intesa tra la Provincia di Barletta Andria Trani e l'associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, per il ricordo di questa tragica pagina di storia nazionale.

A Trani, l'amministrazione celebra la giornata del ricordo con una messa in programma venerdì alle 10 nella chiesa di san Domenico. Alle 11.30 in villa comunale verrà deposta una corona commemorativa. L'assessorato alla cultura con la quinta ripartizione del Comune di Trani ha contestualmente promosso un'iniziativa culturale consistente in una mostra fotografica visitabile presso la biblioteca dal 10 al 20 febbraio. La mostra di carattere didattico-visuale, è curata e allestita dal comitato 10 febbraio. Il presidente, Andrea Moselli, con la collaborazione di Raffaella Ardito, attraverso questa iniziativa intende mettere in risalto la situazione che ha interessato le zone del nord-est italiano. Dei pannelli geo-storicopolitici aiuteranno a comprendere l'evoluzione di quei territori: partendo dalle loro origini all'analisi e alle ripercussioni del periodo irridentista, dalla dittatura fascista e al dramma messo in atto dalla furia sanguinaria della compagine del maresciallo Tito, sino al triste epilogo dell'esodo del popolo giuliano-dalmata.
  • Giorno del ricordo
  • Andrea Moselli
Altri contenuti a tema
Oggi volontari in azione per ripulire l'Epitaffio della Disfida in contrada Sant'Elia Oggi volontari in azione per ripulire l'Epitaffio della Disfida in contrada Sant'Elia L'iniziativa di Andrea Moselli estesa ad amministratori e cittadini
1 #siamosolocustodi, ripulito anche quest’anno l’epitaffio della Disfida #siamosolocustodi, ripulito anche quest’anno l’epitaffio della Disfida Sul sito tra Trani e Corato il gruppo di volontari guidato da Andrea Moselli
Epitaffio della Disfida, anche quest'anno sarà ripulito dai volontari Epitaffio della Disfida, anche quest'anno sarà ripulito dai volontari Si rinnova l'appuntamento annuale di "Siamo solo custodi"
1 "Giornata del ricordo", in biblioteca l'esule istriano Giuseppe Dicuonzo Sansa "Giornata del ricordo", in biblioteca l'esule istriano Giuseppe Dicuonzo Sansa Oggi le iniziative in tutta Italia ma il Comune organizza un convegno per il 19 febbraio
#siamosolocustodi, ripulito anche quest’anno l’epitaffio della Disfida #siamosolocustodi, ripulito anche quest’anno l’epitaffio della Disfida Sul sito tra Trani e Corato il gruppo di volontari guidato da Andrea Moselli
Di Lernia, Moselli, Laurora, Ventura, Lima e Ferrante, promossi e bocciati della settimana Di Lernia, Moselli, Laurora, Ventura, Lima e Ferrante, promossi e bocciati della settimana Le pagelle del prof. Giovanni Ronco
Omaggiato e ripulito l'epitaffio della Disfida di Barletta Omaggiato e ripulito l'epitaffio della Disfida di Barletta Andrea Moselli: «Dobbiamo essere custodi della nostra storia»
Disfida di Barletta, il campo della contesa oggi sarà pulito Disfida di Barletta, il campo della contesa oggi sarà pulito Il terreno è in territorio di Trani. Spedizione guidata da Andrea Moselli
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.