Consiglio regionale Puglia
Consiglio regionale Puglia
Politica

Fdi-Dit, in settimana confluenza in gruppo unico in consiglio regionale 

Prosegue il lavoro in parallelo delle due forze politiche

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sarà ufficializzata questa settimana la confluenza di Direzione Italia in Fratelli d'Italia in consiglio regionale. Il gruppo unico sarà rappresentato dai due coordinatori e consiglieri regionali Erio Congedo e Francesco Ventola e dai consiglieri Ignazio Zullo, Renato Perrini, Luigi Manca, a cui si affiancherà Giannicola De Leonardis. Il percorso di collaborazione tra i due gruppi è partito l'anno scorso quando, ad Atreju, Giorgia Meloni ha aperto ad altre realtà politiche affini a Fratelli d'Italia e ha trovato l'adesione immediata del leader di Direzione Italia, Raffaele Fitto. Il lavoro in parallelo delle due forze politiche si è compiuto, a tutti i livelli, nelle sedi istituzionali sui territori, nelle mozioni, nell'opposizione ferma al governo regionale, nelle iniziative politiche e nelle competizioni elettorali.

"La collaborazione ha dato buoni frutti -dichiarano il coordinatore regionale di FdI Erio Congedo e quello di Dit Francesco Ventola-, è giunto il momento di suggellarla con la confluenza ufficiale di cui daremo comunicazione nella prossima seduta del consiglio regionale. Con i colleghi di Dit c'è l'armonia giusta per portare avanti il programma di Fratelli d'Italia e per sostanziare le iniziative del partito sia a livello nazionale sia a livello locale. Il prossimo obiettivo è mandare a casa Michele Emiliano".

Per lavorare sinergicamente, sui territori i due partiti si affiancheranno anche nelle cariche dirigenziali. "Il percorso intrapreso lo scorso anno ed i risultati conseguiti alle elezioni europee dimostrano la bontà del progetto lanciato da Giorgia Meloni -dichiara l'eurodeputato Raffaele Fitto-; siamo però solo agli inizi di un cammino politico che porterà Fratelli d'Italia a crescere sempre di più ponendosi come uno dei principali interlocutori politici nella nostra regione". "La confluenza nel gruppo di Fratelli d'Italia è un ulteriore tassello che si aggiunge al processo di integrazione e che vedrà insieme i due coordinatori provinciali (FdI e Dit) impegnati a rafforzare il partito di Fratelli d'Italia in tutta la regione Puglia -dichiara il deputato Marcello Gemmato-; l'obiettivo è altresì quello di diventare prima forza politica di riferimento nel centrodestra pugliese che -ne siamo certi- saprà tenere banco alle prossime competizioni elettorali e sfrattare il centrosinistra". I dettagli saranno illustrati nella conferenza stampa che si terrà questa settimana nella sala stampa del consiglio regionale.
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Lotta alla Xylella, Coldiretti Puglia chiede subito 10 milioni di euro Lotta alla Xylella, Coldiretti Puglia chiede subito 10 milioni di euro La richiesta alla Regione per recuperare i ritardi accumulati
Strutture residenziali per soggetti non autosufficienti: autorizzati i nuovi ingressi Strutture residenziali per soggetti non autosufficienti: autorizzati i nuovi ingressi Definite le nuove disposizioni di sicurezza in Puglia
Tirocini OSS, da oggi in Puglia ricomincia la formazione professionale in presenza Tirocini OSS, da oggi in Puglia ricomincia la formazione professionale in presenza L'assessore regionale al lavoro Leo: «Era l’ultimo tassello che mancava»
Settore fotografico in ginocchio, martedì la protesta a Montecitorio Settore fotografico in ginocchio, martedì la protesta a Montecitorio Richiesti sostegni economici fino a marzo 2021
Dalla Regione fino a 5600 euro per le persone in condizione di gravissima non autosufficienza Dalla Regione fino a 5600 euro per le persone in condizione di gravissima non autosufficienza Il contributo per sette mensilità. Tutte le info
Regione Puglia: varata la nuova manovra anticrisi da 750 milioni di euro Regione Puglia: varata la nuova manovra anticrisi da 750 milioni di euro Giovedì 4 giugno i primi tre avvisi su microprestito e titolo II  
1 Estate in Puglia, gli stabilimenti balneari potranno aprire al pubblico dal 1 luglio Estate in Puglia, gli stabilimenti balneari potranno aprire al pubblico dal 1 luglio Distanza minima fra ombrelloni di 3,4 metri
Il presidente Lodispoto: «Oggi abbiamo una Provincia di nuovo protagonista» Il presidente Lodispoto: «Oggi abbiamo una Provincia di nuovo protagonista» Il lavoro svolto dall'inizio del suo insediamento ad oggi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.