Libri
Libri
Eventi e cultura

Il Maggio dei libri a Trani: "Amor…" è il tema dell’undicesima edizione 2021

Anche quest’anno torna l’occasione che permette di coniugare creatività e amore per la lettura

Anche quest'anno torna l'occasione che permette di coniugare creatività e amore per la lettura: tra il 23 aprile e il 31 maggio torna "Il Maggio dei Libri!".

Nell'anno dedicato alle celebrazioni per il 700° anniversario della sua morte, celebra Dante Alighieri declinando l'amore, uno dei temi cardine della sua produzione, in tre filoni ispirati ad alcuni dei più celebri versi: "Amor… ch'a nullo amato amar perdona", "Amor… che ne la mente mi ragiona" e "Amor… che move il sole e l'altre stelle".

Come ogni anno la libreria Miranfù aderisce all'iniziativa nazionale e lo fa con il progetto "Amor…" che prevede la realizzazione di un evento web dedicato ai ragazzi/e di Scuola Primaria e Secondaria di primo grado, scegliendo la terza declinazione tematica: "Amor… che move il sole e l'altre stelle", ispirata ai temi legati a letteratura, filosofia, religione, divulgazione scientifica e salvaguardia ambientale, portando l'amore a esprimersi come desiderio di conoscenza, cura e tutela di ciò che ci circonda. In programma tre incontri gratuiti con altrettanti scrittori e poi laboratori, consigli di lettura per l'estate e tanto altro.

Si parte il 7 maggio con Anna Lavatelli per parlare di "I mostri dell'inferno. In viaggio con Dante" (collana "Le rane" - Interlinea edizioni), un inaspettato viaggio nel girone infernale, alla scoperta dei suoi mostri, da Cerbero a Caronte, da Minosse al Minotauro, che riprendono vita e si lagnano, lanciano invettive, raccontano il loro duro lavoro.

Il 13 e il 14 maggio tantissimi ragazzi/e di Trani incontreranno Annalisa Strada per conoscere più a fondo tre grandissimi della letteratura come Dante, Manzoni e Omero. L'Odissea, il mar Mediterraneo e gli egiziani saranno protagonisti degli incontri con Stefano Bordiglioni, ispirati a "All'ombra delle piramidi" (Einaudi ragazzi) e a "Il mistero della vera storia di Ulisse" (Pulce edizioni).

A fine maggio toccherà ad Elisa Mantoni, responsabile della sezione pugliese di Artebambini (e di Miranfù), il compito di chiudere in bellezza con un laboratorio creativo e con il suo libro "Benvenuti a Trani".

E allora lasciamoci invadere dalla primavera, dalla voglia di voltare pagina e, soprattutto, lasciamo che "Amor" sia, quello che alla fine vince sempre e che è il più autentico eroe dantesco, e richiama anche il profondo legame che si crea fra libri e lettori, fra le storie scritte e le esperienze sempre diverse che se ne hanno leggendole.
  • Libreria Miranfù
Altri contenuti a tema
Benvenuti a Trani, nasce la prima guida turistica dedicata ai più piccoli Benvenuti a Trani, nasce la prima guida turistica dedicata ai più piccoli Venerdì 17 la presentazione in Villa comunale con gli autori Enzo Covelli ed Elisa Mantoni
Alla libreria Miranfù un corso di animazione alla lettura Alla libreria Miranfù un corso di animazione alla lettura Rivolto ad insegnanti, educatori e appassionati
A Trani continua con successo la rassegna "Raccontando sotto le stelle" A Trani continua con successo la rassegna "Raccontando sotto le stelle" Spettacoli per famiglie e ragazzi. Il prossimo in scena oggi
Trani: "Lilliput", il luogo d'incontro e di scoperte per genitori e bambini dai 14 ai 36 mesi Trani: "Lilliput", il luogo d'incontro e di scoperte per genitori e bambini dai 14 ai 36 mesi Numeri importanti per l'iniziativa della Libreria Miranfù con 30 incontri e centinaia di libri letti
1 Libreria Miranfù, dopo il "Premio Andersen" ora anche la civica benemerenza Libreria Miranfù, dopo il "Premio Andersen" ora anche la civica benemerenza Il sindaco: «Un riconoscimento che onora e inorgoglisce tutti»
4 Premio Andersen, Miranfù è tra i vincitori della 37esima edizione Premio Andersen, Miranfù è tra i vincitori della 37esima edizione La realtà tranese sul podio come libreria per ragazzi dell'anno
"Questa non è un ingegnere": primo appuntamento delle Domeniche d'autore "Questa non è un ingegnere": primo appuntamento delle Domeniche d'autore Al Polo Museale si parla di educazione alla parità tra i sessi
1 Raccontando sotto le stelle, si parte venerdì con "Eroine all'opera" Raccontando sotto le stelle, si parte venerdì con "Eroine all'opera" Tutto pronto per la X edizione a cura di Libreria Miranfù e Marluna Teatro
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.