Palazzo carcano
Palazzo carcano
Vita di città

Il vincitore del progetto di Palazzo Carcano: «Un'idea costruita su Trani»

Un progetto autoriale che cerca di inserirsi con attenzione rispetto al luogo  

«L'idea nasce dalla lettura della città: Trani ha una morfologia precisa, un carattere preciso»: sono le parole con cui il vincitore del progetto per Palazzo Carcano, Simone Gobbo, dello studio Demogo di Treviso, commenta l'ispirazione che ha dato vita all'idea.

I dettagli del progetto

Il progetto dall'importo di 8,9 milioni di euro mira alla valorizzazione di 5mila mq di superficie esistente e l'ampliamento di altri 1.000 mq.

«Il progetto per il recupero e l'ampliamento di Palazzo Carcano offre l'opportunità di stabilire un confronto tra elementi urbani giustapposti. I caratteri e il registro spaziale della città di Trani si dispiegano in un sistema di singoli oggetti urbani: Castello Svevo, Piazza Re Manfredi, la Cattedrale, sono architetture in grado di definire un paesaggio visivo significante, un contesto rispetto al quale Palazzo Carcano deve trovare la propria intonazione». Alla luce delle considerazioni preliminari, i progettisti scelti dalla commissione hanno optato per «pochi e misurati gesti finalizzati a ricomporre l'unitarietà di Palazzo Carcano come elemento ben definito nel paesaggio urbano della città».

«Il progetto - spiega Simone Gobbo - cerca di introiettare dentro il sistema esistente che è quello di palazzo Carcano la forma urbis, la forma urbana della città, completando l'angolo che dà sulla piazza, cercando di lavorare con attenzione negli spazi interni, rigenerando anche quella dimensione intima, interna che il Palazzo ha, aggiungendo comunque qualcosa di nuovo perchè l'elemento di innesto che va ad estendere l'edificio è un elemento che valorizza la preesistenza stessa. Ridisegna infatti l'accesso alla parte archeologica e lavora con grande sensibilità e con intonazione rispetto alla preesistenza».

E conclude: «Penso che la città stessa di Trani contenga la risposta a questo progetto che non introduce una novità vera se non leggere la Città, comprenderla e con sensibilità cercare di interpretarla attraverso un progetto autoriale che cerca di inserirsi con attenzione rispetto al luogo».

Una sede definitiva per Tribunale di Trani

Il dottor Antonio De Luce, Presidente del Tribunale di Trani, commenta a caldo la presentazione del progetto vincitore con grande soddisfazione: «E' un momento fondamentale per la storia di questo Tribunale perchè finalmente ha una sede definitiva e importante. Non sono io che devo giudicare, l'ha fatto la commissione esaminatrice di esperti, quel che conta è raggiungere il doppio scopo: da un lato questa sede definitiva e dignitosa, dall'altro valorizzare il patrimonio immobiliare di questa Città che sicuramente lo merita anche ai fini di una maggiore attrazione turistica».
Carcano palazzoCarcano palazzoCarcano palazzoCarcano palazzo
  • Palazzo Carcano
Altri contenuti a tema
Rifunzionalizzazione di Palazzo Carcano, Ferri: «Continuiamo a credere in quella lungimirante visione dell'amministrazione Tarantini» Rifunzionalizzazione di Palazzo Carcano, Ferri: «Continuiamo a credere in quella lungimirante visione dell'amministrazione Tarantini» Il commento del consigliere di Fratelli d'Italia
1 Rifunzionalizzazione di Palazzo Carcano, il progetto vincitore del concorso bandito dall'Agenzia del Demanio Rifunzionalizzazione di Palazzo Carcano, il progetto vincitore del concorso bandito dall'Agenzia del Demanio Dall'importo di 8,9 milioni di euro mira alla valorizzazione di 5mila mq di superficie esistente e l'ampliamento di altri 1.000 mq 
Italia Nostra: «Salviamo il Castello e la Cattedrale di Trani» Italia Nostra: «Salviamo il Castello e la Cattedrale di Trani» Una dettagliata ricostruzione dell'architetto Mazzola della "folle iniziativa" che sta per abbattersi sui due monumenti
2 "Non sarà un cubo": per Palazzo Carcano un Concorso di Progettazione internazionale "Non sarà un cubo": per Palazzo Carcano un Concorso di Progettazione internazionale Bottaro: "Sarà inglobato anche il Museo Archeologico fruibile al pubblico"
Uffici giudiziari, nel tribunale di Trani la firma del Protocollo d'intesa Uffici giudiziari, nel tribunale di Trani la firma del Protocollo d'intesa Ora ufficiale il documento per la rifunzionalizzazione e l’adeguamento di Palazzo Carcano
Palazzo Carcano: in città il ministro Orlando per la firma del Protocollo Palazzo Carcano: in città il ministro Orlando per la firma del Protocollo Presto all'interno gli uffici giudiziari. Per il Ministero una spesa di 2 milioni di euro
Uffici giudiziari e Palazzo Carcano: a Trani il ministro Orlando per la firma del Protocollo Uffici giudiziari e Palazzo Carcano: a Trani il ministro Orlando per la firma del Protocollo Nero su bianco l’impegno del ministero a partecipare alla spesa
Palazzo Carcano, stipulato il contratto di cessione all'Agenzia del demanio Palazzo Carcano, stipulato il contratto di cessione all'Agenzia del demanio Presto all'interno gli uffici giudiziari. Il sindaco: «Per la città è un momento storico»
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.