Bottaro
Bottaro
Vita di città

Il virus circola in città e aumentano i casi positivi, il sindaco: «Rispettiamo le regole»

In moto la macchina amministrativa per aiutare le famiglie che ne hanno bisogno

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
I casi di Coronavirus in città sono sette (compreso il 47enne già guarito). In sei, dunque, stanno lottando contro il Covid-19, tre di loro in ospedale e gli altri tre in isolamento in casa. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, con un nuovo video pubblicato sulla sua pagina Facebook. «Ritengo - ha spiegato - sia giusto che sia io a darvi le notizie e nel modo più preciso possibile, nei limiti degli obblighi di riservatezza».

«I primi casi - ha continuato il primo cittadino - riguardavano persone che erano entrate in contatto con gente del Nord. Ora, invece, il virus gira in città. Lo dico perché è giusto che tutti sappiano che è necessaria molta più prudenza. Bisogna uscire solo se necessario, un solo componente per famiglia e non tutti i giorni. Non dovete trovare scuse per uscire, ma per restare a casa. Ci aspettiamo che il numero dei contagiati aumenti nei prossimi giorni perché sono stati effettuati tanti tamponi e siamo in attesa dei risultati. Osservate le regole quanto più possibile, è importante che voi lo facciate».

In moto la macchina amministrativa per aiutare le famiglie che ne hanno bisogno. La prossima settimana, infatti, il Comune procederà con il pagamento del Fitto Casa. «Stiamo facendo un lavoro immane - ha dichiarato Bottaro - per cercare di farci trasmettere l'Iban di tutte le famiglie ed evitare, così, assembramenti nelle banche. Stiamo anche mettendo a punto una macchina organizzativa per sostenere i nuclei familiari che si trovano più in difficoltà con sostegni alimentari e non solo».

«Dovete fidarvi e rispettare le regole. Se lo farete, ne usciremo presto. Noi siamo pronti a darvi tutto l'aiuto che possiamo. Aiutiamoci a vicenda». Così ha concluso Amedeo Bottaro.
Social Video4 minutiAmedeo Bottaro
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque Il primo macchinario italiano di nuova generazione presto anche in Polonia
3 Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Lo ha disposto il Comune di Trani con un atto dirigenziale
7 Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Sul posto le forze dell'ordine. Interviene anche il sindaco
Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Consegnate le targhe al sindaco Bottaro e al presidente del Consiglio Ferrante
Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Il sindaco Bottaro ha firmato una nuova ordinanza
1 Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Bar, ristoranti, centri estetici, alberghi e strutture balneari: ecco le linee guida del sindaco Bottaro
Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali La misura del sindaco Bottaro volta al rispetto delle norme ministeriali
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.