Puglia Imperiale alla Bit
Puglia Imperiale alla Bit
Turismo

"Illuminiamo la Puglia imperiale", la presentazione del progetto alla Bit di Milano

Viaggio nelle Terre di Federico. Nello stand presente anche Trani

Finanziato con 300 mila euro dal Mibact (Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo), il progetto che ha visto insieme 13 Comuni dell'area "turisticamente rilevante" denominata Puglia Imperiale, sarà presentato ufficialmente martedì 4 aprile alle ore 17 in una conferenza stampa in programma nell'area della regione Puglia presso la Bit di Milano, che avrà come tema "Viaggio nelle Terre di Federico. Itinerari tra cultura e storia, miti e leggende". All'appuntamento milanese il gruppo di Comuni (capofila Corato, sono Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Margherita di Savoia, Minervino Murge, Ruvo, San Ferdinando, Spinazzola, Terlizzi, Trani e Trinitapoli), che insieme rappresentano un tessuto identitario, culturale, storico e paesaggistico con forti tratti di omogeneità, con una consolidata esperienza pluriennale di progetti integrati condivisi "dal basso" e nel quale si concentrano numerosi attrattori culturali di valore straordinario, sarà rappresentato dal sindaco di Corato, Massimo Mazzilli, e dal referente di Puglia Imperiale per il Patto territoriale nord barese ofantino, Alessandro Buongiorno.

Anche l'assessore regionale all'industria turistica, Loredana Capone, ha assicurato il suo intervento in questo importante evento fieristico: la presenza sul territorio del sito Unesco di Castel del Monte, che con la sua unicità architettonica e con la modernità del tema federiciano fa da connettore territoriale ad un'area ricca di attrattori culturali, è lo specchio della grande esperienza maturata e consolidata negli anni dai 13 comuni di quest'area, i cui sindaci con grande lungimiranza hanno concordato di definire insieme strategie ed interventi che incidano più efficacemente sullo sviluppo turistico-culturale dell'area stessa, seguendo gli obiettivi di riferimento dell'avviso pubblico del Mibact. La presenza alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano è da considerarsi di grande importanza strategica per lo sviluppo turistico e culturale di quest'area: nel corso della manifestazione milanese, infatti, Puglia Imperiale è presente anche nel segmento MICE (turismo congressuale), dove ha già registrato numerosi contatti con operatori nazionali ed internazionali interessati a portare eventi di vasta portata sul nostro territorio.
  • Puglia Imperiale
Altri contenuti a tema
1 La Puglia Imperiale e il viaggio nelle terre di Federico, il 3 luglio presentazione del progetto La Puglia Imperiale e il viaggio nelle terre di Federico, il 3 luglio presentazione del progetto Dal Ministero dei Beni culturali un finanziamento di 300 mila euro
Puglia Imperiale, il Consiglio dice sì alla convenzione Puglia Imperiale, il Consiglio dice sì alla convenzione Trani insieme altri Comuni otterrà un finanziamento di 300.000 mila euro
"Puglia Imperiale"  in arrivo trecentomila euro per il turismo della Bat "Puglia Imperiale" in arrivo trecentomila euro per il turismo della Bat Anche Trani tra i Comuni destinatari dei fondi Mibact
Turismo in Puglia, 23 progetti per promuovere la regione Turismo in Puglia, 23 progetti per promuovere la regione Luoghi d'arte e cultura. Iniziative anche a Trani
Turismo 365 giorni l'anno: a dicembre arrivano "Saluti da Trani" Turismo 365 giorni l'anno: a dicembre arrivano "Saluti da Trani" Appuntamenti organizzati da Pugliapromozione per i weekend d'autunno
Trani alla Fiera Internazionale del Turismo di Francoforte Trani alla Fiera Internazionale del Turismo di Francoforte Uno stand sarà dedicato al nostro territorio, la Puglia Imperiale
Puglia Imperiale, presentato alla Bit il progetto "Mice" Puglia Imperiale, presentato alla Bit il progetto "Mice" A Milano sbarca il progetto sviluppato all'interno del Patto Territoriale Nord Barese-Ofantino
Puglia Imperiale, on line il calendario "unico" degli eventi Puglia Imperiale, on line il calendario "unico" degli eventi La giuda pratica per non perdere nessun evento degli 11 Comuni del Patto Territoriale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.