Cattedrale di Trani
Cattedrale di Trani
Turismo

In Puglia nasce il primo progetto di tour sharing

Ecco come sondividere l'esperienza di viaggio e visitare i luoghi già belli del territorio

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ideato da Enza Sgaramella e Roberta Attimonelli del tour operator andriese "Turisti in Puglia Incoming", nasce Tour Sharing Puglia, il primo progetto di tour sharing nella nostra suggestiva terra pugliese. Un calendario ricco quello di febbraio, con ben quattro appuntamenti durante i quali saranno organizzati gli incontri con le strutture ricettive della Puglia. Quattro le città pugliesi che ospiteranno ciascun open day: Bari, Trani, Lecce e Alberobello. Giornate informative e formative che coinvolgeranno tutte le strutture pugliesi, affiliate al progetto e non, pronte a conoscere l'innovativo mondo del tour sharing.

Partire da viaggiatore, non da turista, condividendo l'esperienza di viaggio con altri visitatori mai visti prima, ma che nutrono i medesimi gusti e il medesimo desiderio di esplorare le bellezze della Puglia in modo del tutto nuovo: è questa la filosofia del tour sharing e del viaggiatore 2.0. Il servizio tour sharing, letteramente "tour in condivisione", nasce per rispondere ad una necessità ben precisa: offrire l'opportunità di visitare i luoghi più belli della Puglia anche a chi predilige viaggiare da solo o in compagnia di pochi, potendo però usufruire delle medesime garanzie dei viaggi di gruppo e risparmiare. Non si tratta di un semplice tour organizzato, con ritmi e regole a cui i viaggiatori devono inevitabilmente attenersi, ma un vero e proprio viaggio esperienziale, con itinerari disegnati su misura e date flessibili tra le quali scegliere per le proprie partenze.

Visitando il portale www.toursharingpuglia.it, ciascun viaggiatore ha la possibilità di scegliere la meta del proprio viaggio, con relative date di partenza programmate, selezionandola dalla mappa dei tour a disposizione. Ogni visita guidata, affidata a guide turistiche esperte e abilitate, si attiva con un minimo di 2 partecipanti, e per ogni walking tour sono indicati itinerario, costi, luoghi di ritrovo, consigli e info sulle principali attrazioni turistiche e sulle prelibatezze enogastronomiche locali da gustare.

I quattro open days di febbraio apriranno le porte a nuove opportunità di crescita per il progetto, le strutture ricettive aderenti e la Puglia nella sua totalità, andando a colmare una mancanza nel panorama e nella programmazione turistica regionale che permetterà, così, di soddisfare le esigenze e i desideri di tutti i tipi di viaggiatori, italiani e stranieri.

Per le strutture ricettive è ancora possibile iscriversi agli open days, basta inviare la propria adesione al seguente indirizzo e-mail: info@toursharingpuglia.it.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Presenze tricolore in agriturismi pugliesi, mancano gli stranieri: una perdita di 150 milioni Presenze tricolore in agriturismi pugliesi, mancano gli stranieri: una perdita di 150 milioni Anche per i vip italiani la Puglia è la meta dell’estate 2020
Benessere contagioso, 11 comuni pugliesi uniti da uno spot: c'è anche Trani Benessere contagioso, 11 comuni pugliesi uniti da uno spot: c'è anche Trani Un’iniziativa di Music Platform per far conoscere le bellezze del territorio
Turismo in Puglia, calano le prenotazioni negli agriturismi: -12% Turismo in Puglia, calano le prenotazioni negli agriturismi: -12% A preoccupare è anche l'effetto valanga sulle esportazioni Made in Italy
Fase 3, chiesta la revisione dell'ordinanza sugli spostamenti in Puglia Fase 3, chiesta la revisione dell'ordinanza sugli spostamenti in Puglia La proposta per rendere serena la permanenza per chi sta raggiungendo la regione
Per turismo e cultura la Regione stanzia 665 milioni per microPrestiti e “bonus occupazione” Per turismo e cultura la Regione stanzia 665 milioni per microPrestiti e “bonus occupazione” Rivolto a piccole imprese, titolari di partita IVA, lavoratori autonomi e liberi professionisti
Turismo, oggi Mennea a Trani per evento formativo su strutture ricettivo-turistiche Turismo, oggi Mennea a Trani per evento formativo su strutture ricettivo-turistiche L'appuntamento questo pomeriggio nella biblioteca comunale
Giornata internazionale della guida turistica, a Trani apertura del Palazzo Davanzati Giornata internazionale della guida turistica, a Trani apertura del Palazzo Davanzati L'iniziativa di Andrea Moselli in programma domani
A Trani la presentazione del corso di tecnico esperto di turismo religioso A Trani la presentazione del corso di tecnico esperto di turismo religioso L'appuntamento venerdì 13 presso la biblioteca "Savino Giannella"
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.