Ambulanza
Ambulanza
Cronaca

Intervengono per sedare una lite, aggrediti operatori del 118: c'è anche un tranese

Otto giorni di prognosi per uno dei sanitari colpiti per un trauma al setto nasale

Sedano una lite e vengono aggrediti. È successo ieri sera nei pressi della postazione del 118 di Bari. Gli operatori in servizio, tra cui anche uno di Trani, sono accorsi in strada richiamati da delle urla, e si sono trovati davanti la scena di un uomo e una donna che litigavano. L'uomo si era accanito con violenza sulla donna, al che gli operatori sono intervenuti per separare i due. Allontanata la donna, e "calmato" l'uomo che nel frattempo era stato raggiunto da un familiare, nell'allontanarsi gli operatori sono stati aggrediti dall'uomo che li ha anche minacciati. Uno di loro è stato colpito violentemente ed è stato costretto a farsi curare in ospedale dove gli sono stati dati 8 giorni di prognosi per un trauma del setto nasale. Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine per le verifiche del caso.
    © 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.