Comune di Trani
Comune di Trani
Vita di città

La condanna per guida in stato di ebrezza si trasforma in servizio di pubblica utilità per tutti

Anche chi non risiede a Trani potrà "scontare" la pena lavorando per il Comune

Non solo i residenti nel Comune di Trani. Chiunque venga beccato alla guida in stato di ebrezza e risponda ai criteri per poter ottenere la conversione della detenzione o della pena pecuniaria in lavoro di pubblica utilità, potrà svolgere questo servizio a Trani anche se la sua residenza è fissata altrove. Questa possibilità vale infatti per tutti i cittadini presi in carico dall'Uepe (l'Ufficio per l'esecuzione penale esterna) grazie a una modifica alla delibera dell'11 novembre scorso che sanciva l'accordo tra il sindaco, Amedeo Bottaro, ed il presidente del Tribunale di Trani, Filippo Bortone, in virtù del quale i cittadini tranesi, citati a giudizio o condannati per guida in stato di ebbrezza, avrebbero potuto chiedere direttamente, o tramite il proprio avvocato difensore, la conversione della pena detentiva o pecuniaria in prestazione di lavoro di pubblica utilità, non retribuita, in favore della collettività.

La convenzione tra Comune e ministero della giustizia permette, a chi é ammesso al beneficio, di ottenere la dichiarazione di estinzione del reato, la riduzione alla metà della sanzione della sospensione della patente e la revoca della confisca del veicolo sequestrato. Alla delibera dell'11 novembre, tuttavia, è stata apportata una modifica per estendere questi benefici anche a chi non risiede a Trani.
  • Sociale
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
12 Grandi finanziamenti e tanti cantieri aperti: Bottaro ad un anno dal suo secondo mandato Grandi finanziamenti e tanti cantieri aperti: Bottaro ad un anno dal suo secondo mandato Per il sindaco «un bilancio positivo». Passo in avanti sull'Urbanistica e le scuole
1 Bottaro II, anno I: com'è andata? Ne parlerà il primo cittadino in una conferenza stampa Bottaro II, anno I: com'è andata? Ne parlerà il primo cittadino in una conferenza stampa Nell'occasione sarà presentato il Piano di contrasto all'emergenza abitativa
Refezione scolastica, il servizio riparte lunedì per 909 bambini di Trani Refezione scolastica, il servizio riparte lunedì per 909 bambini di Trani Questa mattina il sindaco all'inaugurazione della nuova sala mensa in via Stendardi
Il sindaco Bottaro difende l'Amministrazione della Città: «I fatti ci danno ragione» Il sindaco Bottaro difende l'Amministrazione della Città: «I fatti ci danno ragione» Il post commenta un articolo di Repubblica che riporta i dati in crescita del flusso turistico a Trani rispetto alle altre due città della Provincia
9 Capacità di amministrare:  Trani tra le peggiori di Italia, Bari tra le migliori Capacità di amministrare: Trani tra le peggiori di Italia, Bari tra le migliori La classifica di Fondazione Etica diramata sugli organi di informazione nazionale
Seconda operazione dopo l'incidente in moto per il sindaco Bottaro Seconda operazione dopo l'incidente in moto per il sindaco Bottaro Dalla sua stanza di ospedale: «Nonostante tutto nutro grande fiducia di poter tornare presto in Comune»
45 "Mi rialzo presto, tranquilli": Bottaro rassicura tutti sui social "Mi rialzo presto, tranquilli": Bottaro rassicura tutti sui social E nella stanza di degenza al "Dimiccoli" di Barletta riceve la visita del collega e amico Mino Cannito
Incidente in moto per il sindaco Amedeo Bottaro: trasportato al "Dimiccoli" di Barletta Incidente in moto per il sindaco Amedeo Bottaro: trasportato al "Dimiccoli" di Barletta In sella alla sua moto è caduto sulle basole, ferendosi ad una gamba
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.