Comune di Trani
Comune di Trani
Vita di città

La condanna per guida in stato di ebrezza si trasforma in servizio di pubblica utilità per tutti

Anche chi non risiede a Trani potrà "scontare" la pena lavorando per il Comune

Non solo i residenti nel Comune di Trani. Chiunque venga beccato alla guida in stato di ebrezza e risponda ai criteri per poter ottenere la conversione della detenzione o della pena pecuniaria in lavoro di pubblica utilità, potrà svolgere questo servizio a Trani anche se la sua residenza è fissata altrove. Questa possibilità vale infatti per tutti i cittadini presi in carico dall'Uepe (l'Ufficio per l'esecuzione penale esterna) grazie a una modifica alla delibera dell'11 novembre scorso che sanciva l'accordo tra il sindaco, Amedeo Bottaro, ed il presidente del Tribunale di Trani, Filippo Bortone, in virtù del quale i cittadini tranesi, citati a giudizio o condannati per guida in stato di ebbrezza, avrebbero potuto chiedere direttamente, o tramite il proprio avvocato difensore, la conversione della pena detentiva o pecuniaria in prestazione di lavoro di pubblica utilità, non retribuita, in favore della collettività.

La convenzione tra Comune e ministero della giustizia permette, a chi é ammesso al beneficio, di ottenere la dichiarazione di estinzione del reato, la riduzione alla metà della sanzione della sospensione della patente e la revoca della confisca del veicolo sequestrato. Alla delibera dell'11 novembre, tuttavia, è stata apportata una modifica per estendere questi benefici anche a chi non risiede a Trani.
  • Sociale
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Consegnate le targhe al sindaco Bottaro e al presidente del Consiglio Ferrante
Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Il sindaco Bottaro ha firmato una nuova ordinanza
1 Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Bar, ristoranti, centri estetici, alberghi e strutture balneari: ecco le linee guida del sindaco Bottaro
Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali La misura del sindaco Bottaro volta al rispetto delle norme ministeriali
Opere pubbliche, per Trani due finanziamenti a fondo perduto da parte del Gal Ponte Lama Opere pubbliche, per Trani due finanziamenti a fondo perduto da parte del Gal Ponte Lama L'assessore Briguglio: «Abbiamo portato a casa un ulteriore risultato per la cittadinanza»
Piazza Kolbe, si affrettano i tempi ed il quartiere (e la parrocchia) respirano Piazza Kolbe, si affrettano i tempi ed il quartiere (e la parrocchia) respirano La piccola grande vittoria di una comunità tranese
Sanificazione e disinfestazione, il sindaco: «Abbiamo deciso di rendere più efficaci le attività» Sanificazione e disinfestazione, il sindaco: «Abbiamo deciso di rendere più efficaci le attività» «Solo agendo tutti insieme riusciremo a ottenere un miglior contenimento dei casi di infestazione»
1 Il grande parco urbano in zona Castello: la Giunta delibera l'atto di indirizzo Il grande parco urbano in zona Castello: la Giunta delibera l'atto di indirizzo Bottaro annuncia gli interventi in programma a Trani. Al via anche i lavori per l'allargamento della strettoia di Pozzo Piano
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.