Comune di Trani
Comune di Trani
Vita di città

La condanna per guida in stato di ebrezza si trasforma in servizio di pubblica utilità per tutti

Anche chi non risiede a Trani potrà "scontare" la pena lavorando per il Comune

Non solo i residenti nel Comune di Trani. Chiunque venga beccato alla guida in stato di ebrezza e risponda ai criteri per poter ottenere la conversione della detenzione o della pena pecuniaria in lavoro di pubblica utilità, potrà svolgere questo servizio a Trani anche se la sua residenza è fissata altrove. Questa possibilità vale infatti per tutti i cittadini presi in carico dall'Uepe (l'Ufficio per l'esecuzione penale esterna) grazie a una modifica alla delibera dell'11 novembre scorso che sanciva l'accordo tra il sindaco, Amedeo Bottaro, ed il presidente del Tribunale di Trani, Filippo Bortone, in virtù del quale i cittadini tranesi, citati a giudizio o condannati per guida in stato di ebbrezza, avrebbero potuto chiedere direttamente, o tramite il proprio avvocato difensore, la conversione della pena detentiva o pecuniaria in prestazione di lavoro di pubblica utilità, non retribuita, in favore della collettività.

La convenzione tra Comune e ministero della giustizia permette, a chi é ammesso al beneficio, di ottenere la dichiarazione di estinzione del reato, la riduzione alla metà della sanzione della sospensione della patente e la revoca della confisca del veicolo sequestrato. Alla delibera dell'11 novembre, tuttavia, è stata apportata una modifica per estendere questi benefici anche a chi non risiede a Trani.
  • Sociale
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Supercinema, Bottaro, bottiglie in alluminio e Questura: le pagelle Supercinema, Bottaro, bottiglie in alluminio e Questura: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Ponte sulla Trani-Andria, il sindaco Bottaro: «Lavoro di gruppo e grande sinergia. È la vittoria di tutti» Ponte sulla Trani-Andria, il sindaco Bottaro: «Lavoro di gruppo e grande sinergia. È la vittoria di tutti» Il consigliere provinciale Corrado assicura: «La Provincia ha fatto tanto in questi anni e siamo pronti per partire»
Le riunioni incrociate che scaldano la campagna elettorale Le riunioni incrociate che scaldano la campagna elettorale Da un lato la ricandidatura di Bottaro, dall'altro lo studio e la "delimitazione del recinto"
Inchiesta Le Lampare al Fortino, interrogato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro Inchiesta Le Lampare al Fortino, interrogato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro Contemplate le ipotesi di abuso d'ufficio e falso in concorso
Le Lampare al Fortino, chiuse le indagini: il sindaco Bottaro fa chiarezza Le Lampare al Fortino, chiuse le indagini: il sindaco Bottaro fa chiarezza E dichiara: «Siamo sereni e andremo avanti nel nostro lavoro confidando nel lavoro della Magistratura»
Nuovo asilo in via Grecia: lunedì l'inaugurazione Nuovo asilo in via Grecia: lunedì l'inaugurazione E tra poche settimane partiranno i lavori di realizzazione di una delle tre nuove aree parco
Omicidio ad Andria, Amedeo Bottaro: «Da genitore sono davvero preoccupato e costernato» Omicidio ad Andria, Amedeo Bottaro: «Da genitore sono davvero preoccupato e costernato» «Quattro anni fa a settembre la morte di Biagio Zanni. Ora si piange per un altro giovane»
Nel modo in cui Amedeo annullò i nemici Nel modo in cui Amedeo annullò i nemici Mazza e panella di Giovanni Ronco
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.