Corpo forestale dello Stato sulla neve
Corpo forestale dello Stato sulla neve
Territorio

Mercoledì scuole chiuse: «Possibili difficoltà nei collegamenti»

Nel circondario situazione ancora delicatissima. Il maltempo nei prossimi giorni non lascerà la Puglia

La neve a Trani quasi non si vede più. La pioggia sta sciogliendo quel po' di ghiaccio che si è posato nel corso della notte su strade, tetti ed auto in sosta. Come detto, alla luce del quadro complessivo dell'emergenza nei dintorni, il sindaco ha comunque emanato una seconda ordinanza: scuole chiuse anche mercoledì perché «sulla base delle previsioni meteo potrebbero verificarsi concrete difficoltà di movimento e di circolazione nell'ambito del territorio urbano e nell'extraurbano, soprattutto per gli studenti e per il corpo docente e non docente provenienti dai paesi limitrofi».

Nell'ordinanza di chiusura degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado della città si sottolinea che le condizioni meteorologiche restano avverse anche se non peggiorative rispetto ad oggi. Il maltempo nei prossimi giorni non lascerà la Puglia e la nostra città anche se la colonnina di mercurio dovrebbe tenersi a distanza dallo 0, almeno fino a venerdì quando è prevista una nuova ondata di freddo polare.

Intanto alle 15 è stato riaperto sulla A16 Napoli-Canosa il tratto compreso tra Grottaminarda e l'allacciamento con la A14 in direzione di Canosa, che era stato chiuso alle 11.15 a causa di una violentissima bufera di neve e vento che ha reso la visibilità in carreggiata inferiore a 10 metri. Su questo tratto nevica abbondantemente dalla serata di ieri.

Tutti mobilitati anche i reparti forestali delle province di Bari, Bat e Foggia. Il comando regionale del Corpo forestale dello Stato di Bari, secondo le direttive impartite dalle rispettive Prefetture stanno dispiegando un notevole contingente di uomini e mezzi, compresi quelli in forza agli Uffici. Le pattuglie forestali stanno effettuando un servizio di monitoraggio e soccorso alle auto rimaste bloccate nella neve sulle principali reti stradali oltre che nelle zone più interne del territorio del capoluogo e del sub appennino dauno; presenti anche presidi presso alcuni caselli autostradali. Nelle campagne di Andria e Ruvo (località Rogadeo), gli uomini dei comandi stazione di Andria e Bari, hanno raggiunto i residenti di alcune masserie, da ore isolati a causa della neve. Una donna in stato interessante è stata accompagnata dai forestali di Acquaviva presso l'ospedale Miulli. I forestali di Ruvo e Altamura insieme ad altri militari stanno cercando di raggiungere alcuni accampati in una masseria nella murgia più interna tra Corato e Altamura. Al Cavone (Spinazzola) la stazione forestale, insieme ai Carabinieri, ha soccorso i passeggeri di un pullman, rimasti bloccati, trasferendoli al sicuro a Spinazzola.
  • Maltempo
  • Autostrada
  • Neve
Altri contenuti a tema
Maltempo, allerta gialla per temporali anche per la giornata di martedì 12 marzo Maltempo, allerta gialla per temporali anche per la giornata di martedì 12 marzo Diramato nuovo bollettino della Protezione Civile
Maltempo: ancora problemi di corrente in alcune zone Maltempo: ancora problemi di corrente in alcune zone Zona Cappuccini resta al buio
Vento forte: disposta la chiusura della Villa Comunale in via precauzionale Vento forte: disposta la chiusura della Villa Comunale in via precauzionale Numerosi i danni provocati nella mattinata dalle potenti raffiche
Crolla grosso ramo di albero in piazza Gradenigo, miracolosamente illeso un giovane Crolla grosso ramo di albero in piazza Gradenigo, miracolosamente illeso un giovane Il grosso tronco si è piegato finendo sul marciapiede
4 Sottopasso di Via Martiri di Palermo, serve una soluzione strutturale e non emergenziale Sottopasso di Via Martiri di Palermo, serve una soluzione strutturale e non emergenziale A seguito della riunione della IV commissione “lavori pubblici” sarebbero emerse criticità legate al danneggiamento di cavi elettrici ad opera di roditori
Sottoponte di Via Martiri di Palermo, un problema non risolto Sottoponte di Via Martiri di Palermo, un problema non risolto Continuano le segnalazioni relative alle criticità riscontrate in caso di piogge. Gravi i disagi per il traffico
Vento forte: grosso ramo di una tamerice si spezza e cade sulla pista ciclabile Vento forte: grosso ramo di una tamerice si spezza e cade sulla pista ciclabile È accaduto sul lungomare Cristoforo Colombo a Trani, all'altezza dell'Amni
Allerta gialla per vento forte oggi a Trani Allerta gialla per vento forte oggi a Trani Diramato un avviso dalla Protezione civile
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.