Moscatelli
Moscatelli
Vita di città

È morto Ugo Moscatelli, uno dei superstiti del 18 settembre del 1943

Si è arreso alla malattia dopo averla combattuta per diversi mesi

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Si è dovuto arrendere alla malattia e si è spento nella notte tra il 25 e il 26 marzo Ugo Moscatelli, uno dei superstiti della terribile esperienza del 18 settembre del 1943.

Quella mattina del 18 settembre quando i cittadini tranesi sentirono in lontananza i rumori dei camion tedeschi avvicinarsi da Barletta capirono subito che quella sarebbe stata una giornata drammatica. 54 furono gli ostaggi tranesi catturati e che furono ammassati in piazza Vittorio Emanuele, davanti ad un plotone di esecuzione pronti per essere fucilati. A scongiurare la strage fu l'intervento di Monsignor Francesco Petronelli, del Podestà Giuseppe Pappolla e probabilmente di quel tedesco "buono" che si lasciò convincere o non se la sentì di dare l'ordine di sparare. Nel 2012 Moscatelli fu tra i protagonisti di un documentario che testimoniò l'abbraccio in piazza della Repubblica a Trani con uno dei soldati tedeschi presenti nel '43, l'allora diciottenne paracadutista Heino Niehaus.

Oggi però, Ugo Moscatelli, insignito negli anni passati della medaglia d'argento al valore civile, ha smesso di combattere contro quella malattia che ormai da alcuni mesi continuava a provocargli sofferenza. Trani, dunque, perde un altro pezzo di storia, adesso i sopravvissuti di quella tragica giornata restano solamente due, Giuseppe Scandamarro e Luigi di Filippo.
19 fotoStorico abbraccio tra italiani e tedeschi
Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)Trani e la grande guerra, storico abbraccio fra italiani e tedeschi a Trani in piazza della Repubblica (7 marzo 2012)
Social Video44 minutiDas Wunder von Tranimajb4111
  • Storia di Trani
  • I fatti del 1943
Altri contenuti a tema
I lattai a domicilio I lattai a domicilio I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
Masino: l'ultimo cocchiere tranese Masino: l'ultimo cocchiere tranese I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
Damiano Carola: ci lascia un vero custode della Storia tranese Damiano Carola: ci lascia un vero custode della Storia tranese Ex dipendente comunale si è spento all'età di 73 anni
6 Chiude "Bizzarro", resiste Vittorio! Chiude "Bizzarro", resiste Vittorio! Cessa l'attività dopo 30 anni ma l'instancabile Cassinesi è pronto a reinventarsi
Piracci e la sua ultima grande testimonianza: La storia di Trani Piracci e la sua ultima grande testimonianza: La storia di Trani STANDING OVATION – Le recensioni di Giovanni Ronco
"Racconta Storie", partono oggi le visite guidate natalizie "Racconta Storie", partono oggi le visite guidate natalizie Quattro appuntamenti con la storia di Trani nel centro città
Echi del Settecento, la storia locale entra a Santa Teresa Echi del Settecento, la storia locale entra a Santa Teresa Il nuovo volume di Maccon e Cortellino sarà presentato sabato 19 dicembre
Hastarci, una targa e una strada per il partigiano Andrea Esposito Hastarci, una targa e una strada per il partigiano Andrea Esposito Il tranese, fucilato a piazzale Loreto, era un operaio e militante
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.