Mattarella
Mattarella
Attualità

Nuovi Maestri del Lavoro, tra i premiati anche i tranesi Isabella Ciccolella e Ruggiero D'Aluisio

L'onorificenza viene concessa annualmente dal Capo dello Stato

Sono 47 i nuovi insigniti pugliesi dell'onorificenza della "Stella al Merito del Lavoro". Tra questi vi è anche un andriese, il Sig. Felice Fortunato.

Il titolo di Maestro del Lavoro, la cui onorificenza è La Stella al Merito del Lavoro, è conferita dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro del Lavoro, ai lavoratori dipendenti d'impresa distintisi, lungo il loro percorso lavorativo, per aver operato con perizia, laboriosità, buona condotta morale e/o in sensibili innovazioni tecnologiche e produttive. Inoltre sono stati, e sono, esempi da seguire per le generazioni che si avviano nel mondo del lavoro.

Tale importante riconoscimento, pur con decorrenza del titolo "1° maggio", sarà conferita, nei primi giorni di dicembre 2023., nei saloni del Quirinale, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e, come da consuetudine, nei capoluoghi di regione, dai Prefetti delle diverse province pugliesi. Quest'anno è stato scelto il mese di dicembre in quanto in detto mese, e proprio nel corrente anno, ricorre il centenario della istituzione della Stella al Merito del Lavoro.

Tra i neo Maestri del Lavoro della Puglia anno 2023 per la provincia Barletta Andria Trani vi sono anche i tranesi Isabella Ciccolella e Ruggiero D'Aluisio, il sanferdinandese Michele Dicorato e Nunzio Frontino di Margherita di Savoia.
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Sanitaservice Asl Bat, i sindacati: «Permane la carenza di personale» Sanitaservice Asl Bat, i sindacati: «Permane la carenza di personale» «Urgono provvedimenti dalla Regione Puglia per sbloccare le assunzioni»
Divise da lavoro: su "gonna o pantaloni" non sempre decide l’azienda Divise da lavoro: su "gonna o pantaloni" non sempre decide l’azienda I cambiamenti nell'abbigliamento nei contesti professionali
"Orient@ti al futuro": parte oggi il progetto del Comune di Bisceglie "Orient@ti al futuro": parte oggi il progetto del Comune di Bisceglie Si parlerà di turismo durante il primo Job Day in programma alle 14:00 a Palazzo Tupputi
Tragedia sul lavoro a Trani, Cognetti (Uil): «Una morte che poteva essere evitata» Tragedia sul lavoro a Trani, Cognetti (Uil): «Una morte che poteva essere evitata» Il sindacato punta il dito contro il Governo «rimasto silente ai numerosi appelli lanciati»
Operaio morto a Trani, Rizzi: «No a certi lavori in fasce orarie e in giorni con temperature elevate» Operaio morto a Trani, Rizzi: «No a certi lavori in fasce orarie e in giorni con temperature elevate» Il commento del coordinatore provinciale di Sinistra Italiana
Tragedia in un cantiere edile a Trani: morto un operaio per un malore Tragedia in un cantiere edile a Trani: morto un operaio per un malore Sul posto insieme a due ambulanze anche i Carabinieri del nucleo investigativo
Ascolto e orientamento al mondo del lavoro con il progetto Bussola Ascolto e orientamento al mondo del lavoro con il progetto Bussola La presentazione delle attività questa mattina nella biblioteca Gennaro Trisorio Liuzzi di Spinazzola
Michele Sparano nuovo Comandante della Sezione Operativa Volante e Servizi di Polizia Giudiziaria della Compagnia di Trani Michele Sparano nuovo Comandante della Sezione Operativa Volante e Servizi di Polizia Giudiziaria della Compagnia di Trani Originario della provincia di Caserta, ha 24 anni
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.