Piazza Kolbe
Piazza Kolbe
Vita di città

Piazza Kolbe, si affrettano i tempi ed il quartiere (e la parrocchia) respirano

La piccola grande vittoria di una comunità tranese

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Piazza Kolbe, alle spalle della parrocchia degli Angeli Custodi non appartiene solo al quartiere in cui e' ubicata. In questi anni l'abbiamo fatta anche un po' nostra, come se l'avessimo "adottata". E' diventato il simbolo di una parte della Citta' bisognosa di riscatto, di considerazione. Perche' i ragazzi di questo quartiere non fossero costretti a giocare a pallone, senza inciampare nelle radici degli alberi, a differenza dei campetti e delle piazze piu' levigate, o a differenza dei perfetti campetti di calcetto a pagamento. Perche' gli anziani ed altre persone, per raggiungere la chiesa provenendo dalla parte retrostante l'edificio sacro e adiacente la piazzetta, non s'imbattessero, come ci segnalo' don Enzo De Ceglie, in un enorme pantano, un'odiosa e gigantesca pozzanghera formatasi ad ogni pioggia.

La frase di Amedeo Bottaro, circa le periferie da riportare al centro, stavolta va interpretata in senso lato e non "politico", almeno rispetto al nostro punto di vista. Nel senso che ha capito, grazie a noi che abbiamo adottato quella piazza, a noi che ne abbiamo scritto e a chi ha espresso un disagio come fece don Enzo, ha capito che quella piazze era al centro del nostro cuore e dei cittadini che intorno ad essa abitano.

Quella piazza e' un punto di riferimento e aggregazione per i ragazzi bisognosi di spazi per giocare, di adulti o gente comune, magari anziani che hanno come unica distrazione la televisione. E se quella piazza fosse ancora rimasta cosi', la televisione sarebbe rimasta l'unica alternativa, invece del ritrovo, della chiacchiera, del confronto e dell'incontro con gli altri.
Per questo presi a cuore piazza Kolbe e portai all'attenzione dell'opinione pubblica e delle Istituzioni questo luogo.

Da allora, dopo l'impegno del sindaco, ho scoperto quello pregresso e confermato nel tempo di Cecilia Di Lernia, assessore sensibile e solerte ai nostri richiami, che stava gia' lavorando e tessendo la tela burocratica ed istituzionale per il recupero di quella piazza. Dopo gli articoli e le segnalazioni, abbiamo anche ammirato l'impegno di Domenico Briguglio, altro assessore sempre attento ai nostri input, che in uno slancio di entusiasmo ( la scrittura serve anche a motivare in tal senso) ha cercato di dare anche il suo pronto contributo alla causa.

Oggi sappiamo da informazioni raccolte a Palazzo che non solo piazza Kolbe e zona adiacente, sara' rimessa a nuovo, ma che l'inizio dei lavori con cantierizzazione annessa potrebbe essere anticipato rispetto ai tempi previsti.

Piccole grandi vittorie, piccoli grandi riscatti di una parte della comunita' tranese, piccoli passaggi delle periferie... al centro.
  • Amedeo Bottaro
Altri contenuti a tema
Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Teniamo botta o... ultima botta (a Trani) Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque «Da Trani eccellenza, passione e innovazione», presentato l'impianto per la depurazione delle acque Il primo macchinario italiano di nuova generazione presto anche in Polonia
3 Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Rissa al porto di Trani, scatta la chiusura di cinque giorni per un'attività commerciale Lo ha disposto il Comune di Trani con un atto dirigenziale
7 Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Rissa al Porto, Bottaro: «Goccia che ha fatto traboccare il vaso» Sul posto le forze dell'ordine. Interviene anche il sindaco
Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Sensibilità e civiltà durante la fase 1: l'associazione Con.Te.Sto ringrazia l'Amministrazione Consegnate le targhe al sindaco Bottaro e al presidente del Consiglio Ferrante
Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Trani riparte. Villa, lungomare, cimitero, biblioteca: ecco le regole da seguire Il sindaco Bottaro ha firmato una nuova ordinanza
1 Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Trani entra nella Fase 3, cosa cambierà da oggi? Bar, ristoranti, centri estetici, alberghi e strutture balneari: ecco le linee guida del sindaco Bottaro
Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali Prorogato fino al 31 maggio il divieto di esposizione merci fuori gli esercizi commerciali La misura del sindaco Bottaro volta al rispetto delle norme ministeriali
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.