Eventi e cultura

Questa sera all'impero "Voce E Notte"

Concerto spettacolo in prosa e musica. Teatro Pubblico Pugliese

Nuovo spettacolo di Teatro Pubblico Pugliese al Teatro Impero di Trani. Martedì 5 Aprile la compagnia Artinpuglia porterà in scena il concerto spettacolo in prosa e musica ideato e scritto da "Voce 'E Notte".Protagonisti oltre alla Pani (qui in veste di cantante e attrice, nonché di regista), il noto attore Giorgio Aldini (già interprete con la stessa Pani in numerose repliche del fortunato spettacolo "Viva Verdi!") e due nuovi giovani talenti pugliesi: la pianista e compositrice Daniela Mastrandrea (che firma gli arrangiamenti delle canzoni) e il tenore Marcello Recca. Gli elementi scenici sono di Annachiara Castellano Visaggi.

Lo spettacolo racconta di una storia d'amore contrastato vissuta a Napoli nei primi anni del novecento da due giovani, Concetta e Salvatore: lei di famiglia piccolo-borghese costretta a nascondere al padre i suoi sentimenti per Salvatore, un popolano che si arrangia facendo il venditore ambulante. Spettatore e complice il portinaio della palazzina di Concetta, Don Titino, che assiste e partecipa con aria disincantata, pur commuovendosi talvolta, alle vicissitudini dei due innamorati.

Salvatore sarà costretto a partire per la Francia, ma al suo ritorno riuscirà a sposare Concetta?

I dialoghi in prosa tra i personaggi si legano alle melodie popolari napoletane del ‘600 (Michelemmà, Cicerenella, Lu cardillo), alle arie in dialetto napoletano di Donizetti (Te voglio bene assaje e Me voglio fa ‘na casa), di Bellini (Fenesta ca lucive) di Mercadante (La sposa de lo marinaro) e, passando per un brano tratto dagli scritti teatrali di Raffaele Viviani ( la bellissima "Bammenella"), giungono alle famose canzoni d'autore del ‘900 come Era de maggio, I te vurria vasà, Reginella, Core ‘ngrato, Munasterio ‘e Santa Chiara fino alla Vucchella di Tosti e, naturalmente, la dolcissima Voce ‘e notte.
Tutte le arie hanno una "necessità scenica" funzionale alla trama e ne costituiscono parte integrante rivelando il continuo fluire e la strettissima connessione tra parola declamata e parola cantata e dando origine così a uno spettacolo fresco e agile che, pur conservando una matrice colta, giunge al cuore di tutti.

Porta ore 20.30. Sipario ore 21.00

Prezzi: Platea I Settore € 22,00; Platea II Settore € 16,00; Platea III Settore € 9,00
Botteghino: Il botteghino del Teatro Impero (Via Mario Pagano, 192 – tel. 0883.583444) sarà aperto tutti i giorni dalle ore 18,00 alle ore 22,00.

(Recensione a cura di www.modugno.it)
  • Teatro Pubblico Pugliese
Altri contenuti a tema
Lello, i serpenti e l’odio figlio della mediocrità Lello, i serpenti e l’odio figlio della mediocrità Arena ha aperto la stagione teatrale tranese. Le recensioni di Giovanni Ronco
Lello Arena apre la stagione teatrale al Cinema Impero Lello Arena apre la stagione teatrale al Cinema Impero In scena questa sera "Parenti serpenti", inizio ore 21
Al via la stagione di prosa 2015 del Teatro Pubblico Pugliese Al via la stagione di prosa 2015 del Teatro Pubblico Pugliese Commedie e storie in scena nella cornice del Cinema Impero
Stagione teatrale: si parte il 31 marzo Stagione teatrale: si parte il 31 marzo Quattro spettacoli in programma, ecco le date e le informazioni
Stagione teatrale 2015, una panoramica sugli spettacoli Stagione teatrale 2015, una panoramica sugli spettacoli Da Dario Vergassola a Vito Signorile, cosa aspetta il pubblico tranese?
Quale futuro per il teatro a Trani? Quale futuro per il teatro a Trani? Mentre rimangono oscure le linee programmatiche, la scorsa stagione viene pagata
La grande musica fa tappa a Trani: appuntamento di prestigio il 13 marzo La grande musica fa tappa a Trani: appuntamento di prestigio il 13 marzo Al Teatro Impero il Quartetto d'Archi del Teatro alla Scala di Milano
All'Impero arriva la Pasiòn de Carmen con il Ballet Flamenco Pasiòn Español All'Impero arriva la Pasiòn de Carmen con il Ballet Flamenco Pasiòn Español Venerdì 10 gennaio in scena il fascino misterioso del flamenco
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.