Rissa
Rissa
Cronaca

Rissa della domenica sera in pieno centro con pestaggio a sangue

Rimosse dagli operai Amiu in mattinata le tracce ematiche sull'asfalto

Di urla e botte questa mattina restavano solo delle tristi tracce di sangue sulle chianche del tratto di strada che collega via Lagalante a piazza della Libertà.

Ieri sera sono dovuti intervenire i carabinieri del 118 per sedare la rissa che ha causato il ferimento di un giovane uomo che ha rifiutato l'intervento dell'ambulanza nonostante la perdita di sangue dall' arcata sopraccigliare. Lo stesso in seguito si sarebbe rivolto al pronto soccorso per la sutura della ferita.

Le macchie di sangue sono state rimosse in mattinata dagli operai Amiu. Sono in corso accertamenti per stabilire le cause e i soggetti coinvolti nella rissa.
  • Violenza
Altri contenuti a tema
1 Risse e violenza in città, Bene Comune, Libera e Cgil: «Espressione di un imbarbarimento della politica» Risse e violenza in città, Bene Comune, Libera e Cgil: «Espressione di un imbarbarimento della politica» «Auspichiamo che la politica torni a riappropriarsi del ruolo di autorevolezza che dovrebbe competerle»
Rissa armata di coltello in via Dalmazia: un ferito Rissa armata di coltello in via Dalmazia: un ferito Sul posto le forze dell'ordine oltre il soccorso del 118
Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Alla base della aggressione forse diverbi politici, marito e moglie portati all'ospedale di Barletta
Cane privo di vita abbandonato nei pressi del cimitero comunale, mistero su cause e responsabili Cane privo di vita abbandonato nei pressi del cimitero comunale, mistero su cause e responsabili L'episodio segnalato dalla Lega del Cane: "Chi sa, denunci"
Progetto Co.Re. di contrasto alla violenza sui minori stranieri, a Trani uno sportello di consulenza Progetto Co.Re. di contrasto alla violenza sui minori stranieri, a Trani uno sportello di consulenza Favorire l’emersione dei vissuti di sofferenza legati alle violenze subite
24 Bottaro va a trovare  don Enzo: «Non devi sentirti solo» Bottaro va a trovare don Enzo: «Non devi sentirti solo» Il Sindaco sarà oggi dal Prefetto per discutere del grave episodio
Aggressione a don Enzo, Comitato Feste Patronali di Trani: «Episodio di grave violenza» Aggressione a don Enzo, Comitato Feste Patronali di Trani: «Episodio di grave violenza» Il messaggio di vicinanza e solidarietà
9 Aggredito don Enzo de Ceglie nei pressi della casa canonica della chiesa degli Angeli Custodi Aggredito don Enzo de Ceglie nei pressi della casa canonica della chiesa degli Angeli Custodi Era intervenuto per mettere fine ad un lancio di petardi contro un ragazzino
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.