Scuola Papa Giovanni
Scuola Papa Giovanni
Scuola e Lavoro

Scuola Papa Giovanni, festa dell'accoglienza in un clima gioioso e rassicurante

Filo conduttore della giornata la storia di Alice Cascherina di Gianni Rodari

Mercoledì 30 ottobre 2019, in un clima festoso e rassicurante creato dalle Docenti della Scuola dell'Infanzia "Papa Giovanni XXIII" nella nuova sede via Grecia – 3^ C.D. "G.D'Annunzio", si è svolta la festa dell'accoglienza per dare il benvenuto ai piccoli treenni ed ai loro genitori.

Filo conduttore, la storia di Alice Cascherina di Gianni Rodari, la bambina alla scoperta delle bellezze del mondo a bordo della sua bolla di sapone, che la protegge dai pericoli e dalle paure. E come Alice, i piccoli alunni e le piccole alunne hanno fatto il loro ingresso nella scuola pieni di curiosità e voglia di scoprire il mondo, ma sempre rassicurati e guidati dalle insegnanti. L' attore e regista Giancarlo Attolico ha, poi, drammatizzato la storia "Il pesciolino d'oro", coinvolgendo anche i genitori in questo viaggio sulle ali della fantasia.

Un saluto ai genitori ed un messaggio di augurio sono stati rivolti dalla Dirigente, Prof.ssa Angela Tannoia, che ha voluto ricordare quanto siano significativi tali momenti nel percorso di crescita di un bambino, sottolineando anche l'attenzione delle Docenti del 3^ C.D. "G.D'Annunzio" per una didattica delle emozioni improntata all'accoglienza ed al ben-essere di tutti ed ognuno. Ed alla fine, complice una bellissima giornata mite e soleggiata, bolle di sapone per tutti nel cortile della scuola, per aiutare anche gli adulti a per mantenere quell' "orecchio bambino che serve per capire le voci che i grandi non stanno mai a sentire", per dirla con Gianni Rodari.
9 fotoScuola Papa Giovanni
Scuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa GiovanniScuola Papa Giovanni
  • Scuola Papa Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Progetti, annunci, attese. Alla fine butta giù la Papa Giovanni? Progetti, annunci, attese. Alla fine butta giù la Papa Giovanni? Progetto o abbattimento? Ed i soldi per una scuola nuova di zecca ci sarebbero? 
1 Scuola Papa Giovanni, lunedì ritorno sui banchi per gli studenti della primaria Scuola Papa Giovanni, lunedì ritorno sui banchi per gli studenti della primaria Conclusi i lavori di ristrutturazione della sede provvisoria in via Stendardi
Scuola Papa Giovanni, dalla giunta l'atto di indirizzo per la ricerca in locazione passiva di un plesso per ospitare le classi Scuola Papa Giovanni, dalla giunta l'atto di indirizzo per la ricerca in locazione passiva di un plesso per ospitare le classi Il consigliere Giovanni Loconte: «Si è persa una buona occasione per lasciare una prospettiva degna alle future generazioni»
Scuola Papa Giovanni, Filomeno Cafagna: «I calcoli della relazioni dell'ingegner Vaccanio sono precisi» Scuola Papa Giovanni, Filomeno Cafagna: «I calcoli della relazioni dell'ingegner Vaccanio sono precisi» Il cittadino tranese smentisce pubblicamente le sue precedenti affermazioni
1 Scuola Papa Giovanni, Tommaso Laurora: «Il mio grido d'allarme risale al 3 luglio 2018» Scuola Papa Giovanni, Tommaso Laurora: «Il mio grido d'allarme risale al 3 luglio 2018» Il vice presidente regionale di Italia in Comune: «Si continua a perdere tempo e a prendere in giro i cittadini»
In Comune il punto sulla scuola Papa Giovanni XXIII, presente anche Trani Sociale In Comune il punto sulla scuola Papa Giovanni XXIII, presente anche Trani Sociale Esposte le soluzioni migliori. Santoro e Angiolillo: "Continueremo a seguire la vicenda"
Scuola Papa Giovanni, il 30 maggio convocate le famiglie in biblioteca Scuola Papa Giovanni, il 30 maggio convocate le famiglie in biblioteca Il precedente incontro era slittato a causa del sisma
Scuola Papa Giovanni, Filomeno Cafagna: «La scuola non è ad imminente pericolo di crollo» Scuola Papa Giovanni, Filomeno Cafagna: «La scuola non è ad imminente pericolo di crollo» Il grillino recupera una nota della Questura di Bari
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.