Sinagoga Scolanova
Sinagoga Scolanova
Religioni

Sinagoga Scolanova, approvato lo schema di convenzione per la concessione

Ad occuparsene sarà la comunità ebraica di Napoli. Garantita l'apertura per turisti e cittadini

È stato approvato lo schema di convenzione per la concessione gratuita della sinagoga Scolanova. Ad occuparsene sarà la comunità ebraica di Napoli per la durata di quattro anni. La comunità napoletana, in particolare, si impegna a garantire libero accesso ed utilizzo dell'immobile. Sarà fruibile alla comunità ebraica per il culto del sabato, in occasione delle festività e a tutta la cittadinanza per le visite turistico-culturali.

La comunità napoletana, inoltre, si occuperà della manutenzione ordinaria e straordinaria dei locali, degli impianti e dei servizi riconoscendo al Comune di Trani la facoltà di revocata della concessione per motivi di interesse pubblico. Dovrà provvedere a proprie spese della vigilanza e della custodia del bene. Nello schema di convenzione si legge persino che la comunità non dovrà distaccare il dipinto murale raffigurante la Madonna con il bambino. Pur nella rigorosa salvaguardia del culto e delle festività ebraiche, sarà garantita l'apertura della sinagoga con l'obiettivo di potenziare l'offerta turistico-culturale del territorio.
  • Comune di Trani
  • Sinagoga Scolanova
  • Religione
Altri contenuti a tema
Trani ricorda Falcone con un lenzuolo bianco esposto da Palazzo di Città Trani ricorda Falcone con un lenzuolo bianco esposto da Palazzo di Città Il gesto simbolico per omaggiare l'impegno del magistrato contro la mafia
Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" E c'è una novità: ritornano le celebrazioni della Santa Messa
2 Amministrazione comunale: quando l'asso nella manica sono i buoni dirigenti Amministrazione comunale: quando l'asso nella manica sono i buoni dirigenti I migliori risultati con personale preparato e scrupoloso
Prevenzione incendi estivi, il Comune di Trani pubblica l'ordinanza Prevenzione incendi estivi, il Comune di Trani pubblica l'ordinanza Dovranno essere rimossi elementi o condizioni che possono rappresentare pericolo per l'incolumità e l'igiene pubblica
5 Contributo libri di testo in pagamento: si comincia lunedì prossimo Contributo libri di testo in pagamento: si comincia lunedì prossimo Redatto un calendario per consentire l'accesso contingentato in banca
Fase 2, accordo tra governo e Cei: messe dal 18 maggio Fase 2, accordo tra governo e Cei: messe dal 18 maggio Firmato il protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con il popolo
Uffici comunali, prorogate le precedenti disposizioni fino al 17      Uffici comunali, prorogate le precedenti disposizioni fino al 17     Accesso al pubblico consentito solo in alcuni uffici
Esercizi commerciali chiusi venerdì 1 e domenica 3 maggio Esercizi commerciali chiusi venerdì 1 e domenica 3 maggio Aperture consentite il 2, asporto dalle 8 alle 21
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.