Sinagoga Scolanova
Sinagoga Scolanova
Religioni

Sinagoga Scolanova, approvato lo schema di convenzione per la concessione

Ad occuparsene sarà la comunità ebraica di Napoli. Garantita l'apertura per turisti e cittadini

È stato approvato lo schema di convenzione per la concessione gratuita della sinagoga Scolanova. Ad occuparsene sarà la comunità ebraica di Napoli per la durata di quattro anni. La comunità napoletana, in particolare, si impegna a garantire libero accesso ed utilizzo dell'immobile. Sarà fruibile alla comunità ebraica per il culto del sabato, in occasione delle festività e a tutta la cittadinanza per le visite turistico-culturali.

La comunità napoletana, inoltre, si occuperà della manutenzione ordinaria e straordinaria dei locali, degli impianti e dei servizi riconoscendo al Comune di Trani la facoltà di revocata della concessione per motivi di interesse pubblico. Dovrà provvedere a proprie spese della vigilanza e della custodia del bene. Nello schema di convenzione si legge persino che la comunità non dovrà distaccare il dipinto murale raffigurante la Madonna con il bambino. Pur nella rigorosa salvaguardia del culto e delle festività ebraiche, sarà garantita l'apertura della sinagoga con l'obiettivo di potenziare l'offerta turistico-culturale del territorio.
  • Comune di Trani
  • Sinagoga Scolanova
  • Religione
Altri contenuti a tema
Nel Comune di Trani  uno sportello gratuito curato dai periti agrari Nel Comune di Trani uno sportello gratuito curato dai periti agrari Fornirà assistenza ed informazioni per gli interessati del settore
La tradizione si rinnova: anche quest'anno la sagra del mare in onore della Madonna del Carmelo La tradizione si rinnova: anche quest'anno la sagra del mare in onore della Madonna del Carmelo Rilasciata tra i due moli una corona d'alloro in ricordo di coloro che hanno perso la vita in mare
A Trani arriva un'app con una serie di servizi gratuiti per l'Ente A Trani arriva un'app con una serie di servizi gratuiti per l'Ente Il progetto mira alla valorizzazione del territorio in ambito turistico e culturale
Trani, un cantiere navale e un polo formativo nel capannone del boss Annacondia Trani, un cantiere navale e un polo formativo nel capannone del boss Annacondia Il Comune ammesso ad un finanziamento di 1 milione nell'ambito di "Cantieri di legalità"
Gestione del Palazzetto dello sport, il movimento "Articolo97" e Tomasicchio fanno chiarezza Gestione del Palazzetto dello sport, il movimento "Articolo97" e Tomasicchio fanno chiarezza Indetta una conferenza stampa per lunedì 1 luglio
Emergenza caldo, Trani e Bisceglie adottano un piano d'emergenza Emergenza caldo, Trani e Bisceglie adottano un piano d'emergenza Tra i servizi previsti un "telefono amico" e attività domiciliari di monitoraggio
Ed anche per quest'estate ecco il ballo del paliotto Ed anche per quest'estate ecco il ballo del paliotto Fili di ferro causano movimenti disagevoli e pericolosi ogni volta che c'è una processione
Lecturae Dantis, quinto appuntamento nella chiesa di San Toma Lecturae Dantis, quinto appuntamento nella chiesa di San Toma La professoressa Isa Scarpelli leggerà e commenterà il XXVI dell'Inferno
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.