Vita di città

Sistema "Monitoraggio telematico del territorio"

Trani diventa polo periferico istituzionale

L'A.N.C.I. (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) ha informato il sindaco, Giuseppe Tarantini che, grazie alla preziosa e fattiva collaborazione del locale Comando di Polizia municipale nell'ambito delle attività istituzionali previste dal programma denominato "Pon sicurezza", la città di Trani è stata selezionata tra le amministrazioni locali delle Regioni Obiettivo 1 quale Polo periferico istituzionale del sistema nazionale "Monitoraggo telematico del territorio" (MTT) realizzato, quest'ultimo, nell'ambito del programma operativo nazionale per la sicurezza integrata e coordinato dal Ministero dell'Interno.

La struttura operativa che sorgerà nel Comune di Trani presso il Comando di Pm prevede come programma il coinvolgimento di altri 42 Comandi di Polizia municipale appartenenti alle sei regioni dell'Obiettivo 1, ai quali sarà, a breve, consegnata dal Ministero dell'Interno, una completa strumentazione informatica, altamente tecnologica, necessaria a garantire il costante dialogo con il Polo istituzionale centrale ed il continuo aggiornamento del sistema di raccolta dati in tema di sicurezza urbana integrata. Il Comando della polizia municipale della città di Trani, in quanto Polo di riferimento individuato dall'amministrazione centrale dello Stato, potrà inoltre beneficiare di specifiche azioni di supporto per lo svolgimento dei suoi compiti istituzionali e di specifiche iniziative di comunicazione attraverso le quali dare massimo rilievo al ruolo che verrà ad assumere in campo nazionale ed europeo per il successo di tale progetto.
Con grande orgoglio, e soddisfazione, l'investitura di Trani è stata rappresentata sia dal sindaco che dal Comandante della Pm, Col. Antonio Modugno, che hanno evidenziato come "da circa un anno la Polizia Municipale della città di Trani sia in stretta collaborazione operativa-istituzionale con gli altri organi di Polizia dello Stato (Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza) presenti sul territorio, garantendo sicurezza, serenità e convivenza civile nello spirito più ampio della cosiddetta Polizia di prossimità e di sicurezza Integrata".

Il sindaco ha sottolineato che questo ulteriore successo in materia di sicurezza, ottenuto grazie all'abnegazione degli uomini in divisa appartenenti alla Polizia Municipale di Trani, sarà oggetto di approfondita ed ampia discussione in tutte le sedi istituzionali competenti ivi compresa la Prefettura di Bari.
    © 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.