Vita di città

Solenni festeggiamenti in onore di S. Nicola Pellegrino

Il programma completo sino al 2 giugno

APPROFONDIMENTO NELLA GUIDA DI TRANIWEB

Programma solenni festeggiamenti in onore di San Nicola Pellegrino a Trani, dal 30 maggio al 2 Giugno 2005.

30 e 31 Maggio Triduo Solenne
Basilica della Cattedrale

18.30 - Recita del Santo Rosario

19.00 - Celebrazione Santa Messa con Omelia presieduta dal Padre Spirituale Don Vincenzo Acella, con la partecipazione del coro "San Nicolino".1 Giugno Triduo Solenne
Basilica della Cattedrale

18.00 - Recita del Santo Rosario

19.00 - Celebrazione Santa Messa con Omelia presieduta dal Padre Spirituale Don Vincenzo Acella, con vestizione di nuovi Confratelli e Consorelle2 giugno 2005

7.30 - Lancio di ventuno colpi in onore di San Nicola

8.00 - Giro bandistico a devozione della Confraternita

dalle 8.30 alle 10.00 - Celebrazione delle Sante Messe

11.00 - Santa Messa nella chiesetta di San Nicola

18.00 - Giro bandistico

18.30 - Santo Rosario

19.00 - Celebrazione presieduta dall'Arcivescovo Mons. Giovanni Battista Pichierri e animata dal coro interparrocchiale cittadino.

20.30 - Solenne processione della Venerata Immagine del Santo Patrono con il seguente itinerario: Cattedrale - Via San Nicola - Via Arcangelo Prologo - Via Ognissanti - Piazza Longobardi - Via Festa Campanile - Via Mario Pagano - Via Marsala - Corso Vittorio Emanuele - Via Manualdo - Via Barisano - Via Frà Diego Alvarez - Piazza Re Manfredi - Via dei Pellegrini - Via Beltrani - Cattedrale.22.30 - Attrazioni pirotecniche al molo San Nicola a devozione della Confraternita."Carissimi devoti di S. Nicola Pellegrino, la festa del nostro Patrono San Nicola ritorna gradita e attesa per mantenere viva la memoria della Sua presenza e della validità efficace della Sua protezione: ci aiuti a contemplare Dio ora nella fede e a viso aperto nella gloria senza fine. In questo anno dedicato alla Eucarestia, San Nicola ci è modello anche nel prendere coscienza più viva di questo mistero con una celebrazione più sentita e con una adorazione prolungata e fervente: in Gesù Cristo c'è l'amore eterno, mai offuscato nè dal tradimento di Giuda, nè dalla debolezza dei discepoli, nè dal peccato dell'umanità, nè da satana e neppure dalla morte. Questo amore Gesù lo ha impresso nel pane e nel vino, trasformandoli nel proprio Corpo e Sangue. Sicchè, nell'Eucarestia Gesù rimane per sempre per essere amore trionfante che travalica il limite umano. La santità di San Nicola è caratterizzata dall'amore sconfinato in Dio Misericordioso (Kirie Eleison) che ne ha reso la vita una splendida dimora: una preghiera fatta vita che lo portava spesso in adorazione davanti al Tabernacolo: salutare il "Primo Cittadino" di ogni città, Gesù Eucarestia, era il pensiero dominante di San Nicola che, pellegrino, attraversava le Città diretto a Roma. Ringraziamo la bontà di Dio per aver messo sul nostro cammino un Santo Giovane come Nicola Pellegrino e, come faceva lui, sappiamo vedere nel Neo Sommo Pontefice Benedetto XVI il Vicario di Gesù che continua a parlarci e a indicarci la Via: come le segnalazioni stradali sono "segni" cioè richiami e non sono la meta ma la indicano e aiutano a raggiungerla, così San Nicola e le sue orme che hanno percorso un cammino e ne hanno rimarcato la praticabilità e la sicurezza ci stimolino a vivere di Fede per essere sempre dalla parte di Dio, praticando con fedeltà e perseveranza le virtù cristiane nella famiglia, nel posto di lavoro e tra quelli che incontriamo nel nostro cammino. San Nicola faccia il Suo patrocinio su tutta la comunità diocesana nella testimonianza di una unità nella carità e nella fede."

Confraternita San Nicola
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.