Vita di città

Sovrappasso di via Andria. Si farà ma nel 2009

Un altro rinvio per la realizzazione dell'opera.

Il sovrappasso pedonale di via Andria si farà. Ma nel 2009 e non nel 2008. L'opera, diventata fondamentale da quando (nel 2003) è stato chiuso il passaggio a livello, è inserita nel piano triennale delle opere pubbliche solo per il 2009 e a patto che si trovino fondi statali o regionali per ammortizzare un intervento da 320mila euro.
L'amministrazione comunale uscente aveva programmato il sovrappasso prima per il 2004, poi per il 2006. Nel piano delle opere pubbliche presentato con il bilancio preventivo 2005, i lavori erano slittati al 2008. Adesso invece un altro rinvio a meno che il commissario non decida di rivedere il piano e di inserire il sovrappasso fra le priorità da affrontare nel prossimo anno.
L'intervento è stato svariate volte invocato dai residenti del quartiere di via Andria.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.