Francesco Ventola
Francesco Ventola
Territorio

Terre Diomedee, due milioni di euro per i beni culturali

Approvata dalla Regione la proposta della Bat. Ventola: «Offriremo ai turisti un ventaglio di opportunità interessanti»

"Terre Diomedee", la proposta di valorizzazione dei Sistemi Ambientali e Culturali, avanzata dalla Provincia di Barletta - Andria - Trani, è stata approvata nei giorni scorsi dalla Giunta regionale pugliese, classificandosi al sesto posto tra i 18 progetti ammessi e risultando la prima tra le proposte sovra comunali e tra quelle ad alta complessità.

Con l'approvazione di tale graduatoria, viene dunque avviata la fase di apertura dei tavoli negoziali per la definizione complessiva dei piani gestionali.

«L'approvazione della nostra proposta di valorizzazione dei Sistemi Ambientali e Culturali è una notizia che non può che inorgoglirci - commenta soddisfatto il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola -. Il nostro territorio beneficerà infatti di circa 2 milioni di euro per creare un sistema di gestione dei beni culturali ed ambientali a livello provinciale, una condizione essenziale per consentire alla Provincia di offrire ai propri turisti un ventaglio di opportunità quanto più variegato ed interessante. Si tratta - ha proseguito Ventola - di un risultato importante anche dal punto di vista del coinvolgimento dei dieci comuni della Provincia, del nostro ente che è capofila del progetto e di un gruppo di lavoro composto dalle Agenzie del Patto Territoriale Nord Barese Ofantino coordinato dal Dirigente del Settore Politiche Comunitarie, Angela Lattanzio.

Un sentito ringraziamento - ha poi concluso il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola - intendo inoltre rivolgerlo al partenariato che comprende i comuni, le curie, le associazioni culturali, ambientali ed economiche, il cui supporto risulterà ancor più determinante nella fase di realizzazione del progetto».
  • Francesco Ventola
  • Provincia Bat
Altri contenuti a tema
Lorenzo Marchio Rossi: “La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità” Lorenzo Marchio Rossi: “La provincia la festeggiamo ogni giorno con il nostro lavoro al servizio della comunità” Il vicepresidente della Provincia Bat risponde ai consiglieri di centrodestra
Vent'anni fa la nascita della Provincia Bat, il centrodestra: «Lodispoto dimentica» Vent'anni fa la nascita della Provincia Bat, il centrodestra: «Lodispoto dimentica» «Una data storica di autodeterminazione del territorio»
Francesco Ventola entra al Parlamento Europeo: unico rappresentante della Bat Francesco Ventola entra al Parlamento Europeo: unico rappresentante della Bat Quasi 90mila preferenze in tutta la Circoscrizione Italia Meridionale
Sottoscritto il Protocollo della "Gentilezza" nella Bat Sottoscritto il Protocollo della "Gentilezza" nella Bat D'Alterio: "L'obiettivo è avviare una riflessione su temi come il benessere organizzativo, l'etica e la legalità"
Il saluto del nuovo Prefetto Silvana D'Agostino alla provincia Bat Il saluto del nuovo Prefetto Silvana D'Agostino alla provincia Bat Questa mattina l'insediamento
Provincia BAT, un protocollo per la "gentilezza" Provincia BAT, un protocollo per la "gentilezza" La proposta è nominare in ciascun Comune un assessore/consigliere delegato alla “gentilezza”
Lodispoto: «Il Prefetto Riflesso ha seguito il territorio con impegno e attenzione» Lodispoto: «Il Prefetto Riflesso ha seguito il territorio con impegno e attenzione» La nota con cui il presidente della Bat esprime la sua gratitudine nei confronti del Prefetto uscente
Centrodestra Bat: "E' arrivato l’ordine di servizio per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia" Centrodestra Bat: "E' arrivato l’ordine di servizio per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia" La nota congiunta dei consigliere della Provincia
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.