Trading
Trading
Speciale

Trading online: mosse e strategie da applicare

Un metodo per investire è il "copy trading"

Sempre più diffuso è il trading online, un modo per investire in Borsa che si può fare direttamente da casa. Basta avere a disposizione un PC, uno smartphone e una connessione ad internet e il gioco è fatto. Fare trading online significa acquistare e vendere titoli finanziari. L'obiettivo principale è quello di guadagnare sulla differenza di prezzo tra l'acquisto e la vendita. Naturalmente questa pratica comporta dei rischi, perché c'è anche la possibilità di perdere totalmente o in parte i soldi che si sono investiti. Per fare trading online in maniera corretta e minimizzare i rischi, bisogna essere preparati. Quindi occorre studiare, analizzare il funzionamento dei mercati finanziari, per definire poi quali possono essere le strategie da applicare.

Come funziona il copy trading

Ma come fare trading online nel 2020? Ci sono diverse strategie che possono essere applicate. Una di queste è per esempio il copy trading. Si tratta di una tecnica che può essere molto utile a coloro che per la prima volta si approcciano al mercato finanziario e al mondo degli investimenti online.
Diverse piattaforme utilizzate per fare trading danno la possibilità di fare investimenti con il copy trading. Mediante questa strategia i trader si possono mettere in contatto tra di loro e possono "imitare" le mosse dei migliori investitori. Non a caso il copy trading è detto anche social trading, perché è come se i broker diventassero dei veri e propri social network, che consentono le interazioni e permettono ad un numero sempre più vasto di utenti di realizzare importanti guadagni. I trader meno esperti possono mettere in atto le stesse operazioni di coloro che hanno più esperienza, "copiando" il loro modo di fare trading. In questo modo hanno la possibilità di minimizzare i rischi di perdita.

Come fare trading online

Per iniziare a fare trading online bisogna cominciare con lo scegliere un broker, una piattaforma che fa da intermediario, acquistando e vendendo titoli per conto del cliente. Quindi bisogna aprire un account presso una piattaforma di questo tipo. Ma come scegliere il broker più adatto alle proprie esigenze? Ci sono molte caratteristiche da valutare, per esempio la facilità d'uso della piattaforma, il fatto che un broker mette a disposizione una versione demo gratuita. Inoltre è poi da considerare il livello del deposito minimo. Altri fattori importanti possono essere rappresentati dalla disponibilità di vari asset e dalla presenza di strumenti avanzati di trading. Poi, una volta esplorate tutte le funzionalità della piattaforma, bisogna darsi una strategia, che deve essere composta di obiettivi, di tempi e di modi di operare. Una strategia chiaramente non vale per sempre, ma per esempio col tempo si può decidere di cambiare modo di operare, magari pensando non soltanto in un'ottica di breve periodo, ma ad un periodo più lungo. Un trader online deve darsi dei tempi ben precisi e seguire delle fasi. Non esiste soltanto la fase della negoziazione dei titoli finanziari. È opportuno infatti che si dedichi il tempo necessario per la definizione del piano di lavoro e per la formulazione di una data strategia da applicare. Inoltre è molto importante che si abbia il giusto tempo per analizzare il mercato e per esaminare i risultati che si ottengono. Esistono poi tantissimi modi di operare, che si possono riassumere in varie azioni. Per esempio lo scalping, il day trading, l'open trader. Il primo consiste nell'entrare e nell'uscire dal mercato più volte durante il giorno. Il secondo consiste nell'operare con un orizzonte temporale giornaliero e il terzo costituisce l'entrata nel mercato in maniera casuale. Ci sono poi gli investitori long, che sono coloro che credono che un dato titolo possa salire nel corso di un tempo medio lungo.
  • economia
Altri contenuti a tema
Come scegliere l'assicurazione online più conveniente grazie ai comparatori Come scegliere l'assicurazione online più conveniente grazie ai comparatori Comparare più offerte per scegliere al meglio
Le Holding di famiglia Le Holding di famiglia A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Trading online: quali strumenti utilizzare? Trading online: quali strumenti utilizzare? Imparare i metodi per decifrare le complesse dinamiche che reggono i diversi mercati finanziari
Investire in Borsa: quanto denaro richiede? Investire in Borsa: quanto denaro richiede? È possibile imparare le strategie anche da casa con webinar e videolezioni
Eccellenze tranesi e Soft Power: il partire, non il ripartire Eccellenze tranesi e Soft Power: il partire, non il ripartire Lettera in redazione di Davide Ferro
Trading online: funziona davvero? Le strategie Trading online: funziona davvero? Le strategie Indispensabili un'ottima preparazione ma anche capacità di intuizione
La tassazione dell'atto di donazione in trust La tassazione dell'atto di donazione in trust A cura dell'avvocato Giuseppe Prascina
Edilbroker.it: a quanto ammonta il deposito minimo etoro? Edilbroker.it: a quanto ammonta il deposito minimo etoro? Partire da capitali bassi non preclude alcuna possibilità di affermarsi nel settore
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.