Sbarre
Sbarre
Speciale

Trani come dentro una prigione

Una riflessione di Giovanni Ronco

La foto che accompagna l'articolo è stata scattata e invataci da un nostro affezionato lettore. Non ce l'ha mandata per caso. Voleva suggeririci e darci uno spunto per riflettere sulla condizione della nostra città. Trani infatti ormai da diversi anni appare proprio ingabbiata e messa dietro delle metaforiche sbarre: quelle della menzogna finalizzata a curare i propri interessi, quelle di una politica che finge di occuparsi del bene comune e che invece cura gli interessi dei singoli protagonisti della stessa.

Ma ancora le sbarre del pregiudizio, dell'ignoranza, della poca cura nei confronti di giovani sempre più abbandonati al proprio destino. Le sbarre che chiudono una città come Trani in una cella fatta di regresso, mistificazioni, invidie e minacce incrociate sia fra politici che tra cittadini stessi.

Il rischio è che le chiavi di quella cella vengano gettate via per sempre. Se la classe dirigente ed i cittadini stessi con la loro mentalità di corto respiro, chiusa nel proprio orticello, non cambiano modo di pensare e agire. E secondo voi quali sono altre "sbarre" che imprigionano la nostra Trani?
  • Giovanni Ronco
Altri contenuti a tema
Se anche il "cinese" Mazzilli non ha copertura politica, il giostraio Amedeo ha altri biglietti e ciuffi! Se anche il "cinese" Mazzilli non ha copertura politica, il giostraio Amedeo ha altri biglietti e ciuffi! Mazza e panella di Giovanni Ronco
Maggioranza di centrosinistra, Pd e dissidenti: è insufficienza Maggioranza di centrosinistra, Pd e dissidenti: è insufficienza Le pagelle settimanali di Giovanni Ronco
2 La (ex) nobile Trani dipende da questi quattro... La (ex) nobile Trani dipende da questi quattro... Il commento di Giovanni Ronco dopo il rinvio del consiglio comunale
Violenza sulle donne anche a Trani. Ma denunciare è ancora un tabù Violenza sulle donne anche a Trani. Ma denunciare è ancora un tabù Mazza e panella di Giovanni Ronco
Andrea Moselli e Gennaro Palmieri: per loro è 10 in pagella Andrea Moselli e Gennaro Palmieri: per loro è 10 in pagella Voti alti anche per l'astista tranese Boccaforno e Daniele Santoro
Magistratura e corruzione: è zero in pagella Magistratura e corruzione: è zero in pagella Superano la sufficienza Pasquale de Toma e la piazzetta sul lungomare
Dall'assessore Laurora al consigliere regionale Santorsola: è sfilza di insufficienze Dall'assessore Laurora al consigliere regionale Santorsola: è sfilza di insufficienze Promossi solamente Trani Soccorso e il dormitorio Caritas
3 Voti della settimana: 10 in pagella per il pediatra Domenico Carbone Voti della settimana: 10 in pagella per il pediatra Domenico Carbone Promossi anche Tarantini, Cinquepalmi e Bottaro. Insufficienza per verde pubblico e via del Ponte Romano
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.