Comando provinciale dei Carabinieri
Comando provinciale dei Carabinieri
Cronaca

Trani, utilizzavano un minore per il trasporto di droga: un arresto e tre denunce

Scoperta dai Carabinieri l'esistenza di un'organizzazione a conduzione familiare

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trani hanno condotto una proficua operazione antidroga, traendo in arresto una persona e denunciando in stato di libertà altre tre, ritenute responsabili di grave violazione in materia di stupefacenti.

Nella rete tesa dagli investigatori è caduto S.A, 23enne, il quale veniva trovato in possesso di 5 dosi di marijuana, mentre era in compagnia di un 21enne, con il compito di "cassiere". Immediate le perquisizioni nei luoghi di residenza e di domicilio dei due, che portavano alla scoperta dell'esistenza di una vera e propria organizzazione a conduzione familiare.

Infatti, durante una delle perquisizioni, veniva fermata la madre del 21enne la quale, aveva inviato il figlio minore di anni 14, presso l'abitazione della mamma del 23enne, al fine di portar via lo stupefacente che la donna e il figlio gestivano.

I militari, recatisi a casa di S.A. per procedere alla perquisizione domiciliare, incrociavano sulle scale dell'immobile il minore, precedentemente identificato, il quale portava con sé uno zainetto nero che aveva appena prelevato, contenente 130 grammi di marijuana divisa in 114 dosi, confezionate nello stesso modo di quelle rinvenute sulla persona di S.A.

La successiva perquisizione presso l'abitazione della madre del 23enne permetteva di rinvenire e sequestrare altresì una pistola scacciacani, mancante del tappo rosso.

Per tale ragione, S.A. veniva tratto in arresto è condotto presso la propria residenza, mentre le due donne e il figlio maggiorenne venivano deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica. Per quanto concerne il minore, la vicenda è stata segnalata alla competente Procura dei Minori di Bari.
  • Carabinieri Trani
Altri contenuti a tema
Spaccio di droga e detenzione armi: sette arresti a Trani, Foggia e Siderno. I dettagli dell'operazione Spaccio di droga e detenzione armi: sette arresti a Trani, Foggia e Siderno. I dettagli dell'operazione L'indagine Knockout condotta dalla stazione dei carabinieri di Trani e coordinata dalla Direzione distrettuale Antimafia di Bari
Blitz all’alba a Trani, sette arresti per armi e droga Blitz all’alba a Trani, sette arresti per armi e droga Operazione dei Carabinieri anche a Siderno e Foggia
Tenta una spaccata ma viene messo in fuga dalla Vigilanza Notturna Tranese Tenta una spaccata ma viene messo in fuga dalla Vigilanza Notturna Tranese Il malvivente ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, indagano i Carabinieri
7 Trani, baby gang terrorizzano via Mario Pagano e dintorni Trani, baby gang terrorizzano via Mario Pagano e dintorni Atti vandalici, insulti e minacce ai commercianti, poi la fuga all'arrivo delle Forze dell'Ordine
1 Non rispondeva da giorni, ritrovato in gravi condizioni nel suo appartamento Non rispondeva da giorni, ritrovato in gravi condizioni nel suo appartamento È accaduto in piazza Indipendenza. Sul posto 118 e Carabinieri
Maltrattava ed estorceva denaro ai propri genitori, arrestato un 50enne di Trani Maltrattava ed estorceva denaro ai propri genitori, arrestato un 50enne di Trani I fatti si ripetevano quotidianamente dal 2018. L'uomo accusato anche di minacce di morte
Ricercato da dicembre 2018, è di Andria il latitante arrestato dai Carabinieri Ricercato da dicembre 2018, è di Andria il latitante arrestato dai Carabinieri Ritenuto uno degli autori di un assalto al bancomat dell'Unicredit di Ruvo di Puglia
A Pasqua e Pasquetta in difesa A Pasqua e Pasquetta in difesa Due droni con pattuglia di polizia municipale e un elicottero dei carabinieri
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.