Pina Chiarello
Pina Chiarello
Enti locali

Ufficio legale del Comune, la Chiarello pensa ad un bando

L'assessore vuole creare una nuova short-list di avvocati. «Analogo sistema per i commercialisti e per i consulenti tecnici»

Ai provvedimenti di nomina trimestrale di due ex stagisti per assolvere le incombenze dell'ufficio legale del Comune potrebbe far seguito la creazione di una short-list di avvocati ristretta agli iscritti del Foro di Trani che abbiano maturato una specifica preparazione su basi specialistiche e che possano, all'occorrenza e con importi già stabiliti, ricevere incarichi professionali per conto del Comune di Trani nelle varie cause. E' quanto sta pensando l'assessore Pina Chiarello per risolvere la caotica situazione che si sta venendo a creare nell'ufficio legale del Comune dopo il trasferimento di Michele Capurso, emergenza parzialmente risolta con la nomina dei due giovani professionisti che avevano lavorato, in virtù di uno stage, per sei mesi, in alcuni uffici comunali.

La Chiarello è intenzionata a sottoporre all'attenzione della giunta un atto di indirizzo per revocare la lista di accreditamento istituita diversi anni fa dal dirigente Rossella Titano (e che consentiva l'accesso in graduatoria agli avvocati del Foro di Trani e di Bari) per indire un bando di accesso riservato esclusivamente agli avvocati tranesi. L'assessore si è riservata di studiare l'argomento con più calma. «Fosse per me - commenta - avrei adottato analogo sistema per i commercialisti e per i consulenti tecnici d'ufficio. Non so se ci saranno i tempi per portare avanti queste ipotesi, per la questione dell'ufficio legale ritengo che il bando sia una priorità assoluta».
  • Pina Chiarello
  • Avvocatura comunale
Altri contenuti a tema
Avvocatura comunale, varato il nuovo regolamento Avvocatura comunale, varato il nuovo regolamento Confermati gli incarichi ai legali esterni
Caso discarica, le reazioni di Tarantini e Chiarello Caso discarica, le reazioni di Tarantini e Chiarello Alla notizia, differenti reazioni da parte dei membri della passata amministrazione
Revocata la sospensione dall'ordine per Pina Chiarello Revocata la sospensione dall'ordine per Pina Chiarello Il provvedimento le impediva la pratica professionale
Strade dissestate, in cinque fanno causa al Comune di Trani Strade dissestate, in cinque fanno causa al Comune di Trani Richiesti risarcimenti per 105.000 euro. Ricorsi anche per le multe
Pegaso in biblioteca, inaugurazione con polemiche Pegaso in biblioteca, inaugurazione con polemiche L’ufficio legale del Comune: «Quella delibera va modificata urgentemente»
Stabilizzazioni, archiviato procedimento contro Capurso Stabilizzazioni, archiviato procedimento contro Capurso Era stato aperto dopo la denuncia contro ignoti presentata da Tarantini
Spese legali ad Erriquez, carte in Procura e Corte dei conti Spese legali ad Erriquez, carte in Procura e Corte dei conti Capurso: «Pagata la prima rata da 35mila senza che nessuno ne avesse disposto il pagamento»
Commissione disciplinare comunale: Tedeschi responsabile Commissione disciplinare comunale: Tedeschi responsabile Incarico affidato al dirigente pro tempore della terza ripartizione
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.