Politica

Università a Trani: la replica di Forza Italia Giovani

Scagliarini: «Da parte mia non c'era alcun intento polemico»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«Sono dispiaciuto per il fatto che il mio precedente intervento sulla questione Università sia stato assolutamente frainteso dal movimento politico "Solo per Trani", perciò mi vedo costretto a tornare sull'argomento, con l'intento di fare chiarezza, precisando che da parte mia non c'era alcun intento polemico. Innanzitutto, in apertura del precedente intervento, avevo espresso apprezzamento per l'interessamento di "Solo per Trani" in merito all'Università e all'ex Istituto Psicopedagogico (struttura assolutamente da recuperare).
Inoltre non avevo alcuna intenzione di portare avanti una "politica disfattista" né fare solo "contestazione"; piuttosto ho creduto, con uno spirito costruttivo fornire qualche spunto utile ad arricchire il dibattito (questo dicevo nel mio intervento). Nel momento in cui Solo per Trani ha fatto una proposta io ho solo inteso esprimere il mio pensiero, che magari potrà non essere condivisibile o non suscitare l'interesse di alcuno, evidenziando quelli che potevano essere, sempre secondo il mio modestissimo parere, i problemi legati a tale eventuale scelta.
Se poi, perché si è giovani, non bisogna esprimere le proprie idee quando differiscono da quelle degli adulti altrimenti si è disfattisti e contestatori allora questa è un'altra questione. E comunque tengo a precisare che in tempi passati avevo già avanzato una proposta sull'argomento in questione indicando quale possibile sede dell'università l'ex convento agostiniano, senza comunque dimenticare Palazzo Beltrani (ecco le "proposte alternative"). Certamente anche queste soluzioni possono avere degli elementi di criticità e chi dovesse evidenziarli darebbe, secondo me, un contributo importante al dibattito.
Esprimo poi tutta la mia soddisfazione verso il gruppo Forza Italia Giovani di Trani per aver subito raccolto il mio invito a discutere sull'argomento Università. Inoltre voglio sottolineare come l'intervento del gruppo tranese dimostri che all'interno del nostro Movimento Giovanile c'è un dibattito serio, aperto e costruttivo dove ognuno può legittimante esprimere le proprie opinioni e i propri punti di vista. Per concludere, accodandomi alla proposta fatta dalla sezione Forza Italia Giovani di Trani, offro tutta la mia disponibilità ad un incontro con "Solo per Trani" al fine di mettere a confronto le diverse opinioni, con uno spirito costruttivo, affinché possiamo fare tutto quanto è nelle nostre possibilità per raggiungere tale prestigioso obiettivo.»Michele Scagliarini
Commissario Provinciale Forza Italia Giovani Bat

  • Università
Altri contenuti a tema
Lauree post Covid: mascherine, cinque ospiti per laureando e accesso con pass Lauree post Covid: mascherine, cinque ospiti per laureando e accesso con pass Presentato il protocollo che porterà alle sedute in presenza. Bronzini: «È solo l’inizio di un percorso»
Studenti fuori sede Bat, in centinaia sono esclusi dalle borse di studio Studenti fuori sede Bat, in centinaia sono esclusi dalle borse di studio Il consigliere regionale Amati: «Si cambino i criteri o presenterò una norma per aiutare studenti di Cisternino, Fasano e Trani»
Università di Bari, da luglio si torna alle lauree in presenza Università di Bari, da luglio si torna alle lauree in presenza Il rettore Bronzini: «Riteniamo fondamentale ritrovare al più presto la funzione educativa, quella culturale e del confronto»
Borsa di Studio in Medicina dalle "Terme di Margherita di Savoia" Borsa di Studio in Medicina dalle "Terme di Margherita di Savoia" Valentina Colaianni - Università degli Studi di Bari - è la studentessa che diventerà Medico con la Borsa di Studio finanziata dalle Terme
UniCusano propone le lauree con maggiori opportunità di lavoro UniCusano propone le lauree con maggiori opportunità di lavoro Percorsi di studio che permettono un rapido inserimento occupazionale
2 La tranese Clara Papagno tra gli studenti più bravi dell’Università di Bologna La tranese Clara Papagno tra gli studenti più bravi dell’Università di Bologna La giovane studentessa trionfa con i suoi ottimi voti e ottiene un premio di 1500 euro
1 L'Università della terza età di Trani compie 20 anni L'Università della terza età di Trani compie 20 anni Un'isola felice del sapere per chi desidera mettersi ancora in gioco
L’Università dialoga con l’Impresa: manager del futuro incontrano imprenditori di successo L’Università dialoga con l’Impresa: manager del futuro incontrano imprenditori di successo L’AD del Gruppo Maldarizzi al primo dei tre convegni dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.