Dardo

L'ipotesi nera

Riposa in pace il pronto soccorso

Naturalmente, troppo semplice da immaginare, la vignetta di questa settimana di Dardo è riferita alla "probabile chiusura del Pronto soccorso da parte della Regione Puglia". E di seguito uno stralcio della rubrica settimanale di Giovanni Ronco strettamente collegato all'episodio: «No, basta. È il colmo. Ora pure la liquefazione del Pronto Soccorso si profila nella lunga sottrazione di beni utili, di primaria necessità e beni opzionali, comunque essenziali, come quelli culturali, per la vita d'una città come Trani. L'assalto alla diligenza, lo spettacolo d'una città che viene via via spogliata di tutto ciò che ha scritto la sua storia ordinaria e straordinaria, continua attraverso un'impressionante progressione di vuoti, mancanze, assenza delle istituzioni e di chi deve o dovrebbe rappresentarci. Passi per la mancanza cronica d'un parlamentare o di un rappresentante regionale (quest'ultimo quanto avrebbe, forse, potuto essere utile contro gli assalti alla "diligenza sanità"), ma le allarmanti "diapositive" (ora nell'era renziana vanno di moda le slide) della discarica disattivata, del mare marrone che continuano a certificarci pulito, di due cinema abbandonati da anni, ora anche di un Pronto Soccorso vicino alla chiusura, sono i segnali inequivocabili d'una decadenza senza fine, che non trova risposte, soluzioni, slanci da parte chi è stato scelto per guidare questa città».
Dardo - Pronto Soccorso
  • Asl Bat
  • Pronto Soccorso
Altri contenuti a tema
3 Delle Donne risponde a TraniViva.it: «Affermazioni inveritiere e ingiuste» Delle Donne risponde a TraniViva.it: «Affermazioni inveritiere e ingiuste» Il direttore generale della Asl Bat contesta un articolo apparso sulla nostra testata
Incidente sulla Trani-Andria, donati gli organi della vittima Michele Mastrapasqua Incidente sulla Trani-Andria, donati gli organi della vittima Michele Mastrapasqua Delle Donne (Asl Bt): «Il più grande atto d'amore che i familiari potessero compiere»
Il disegnino continuamente cancellato Il disegnino continuamente cancellato Mazza e Panella di Giovanni Ronco
Ospedale, pioggia nei corridoi: il dirigente Delle Donne si scusa con l'utenza Ospedale, pioggia nei corridoi: il dirigente Delle Donne si scusa con l'utenza Ma specifica: «Non si può continuare a denigrare il lavoro che stiamo facendo su Trani»
Investimento nei pressi di Piazza della Repubblica: coinvolta una coppia di anziani Investimento nei pressi di Piazza della Repubblica: coinvolta una coppia di anziani Solo tanto spavento e lievi ferite, i due trasportati al Pronto Soccorso di Trani
Bufera nella Procura di Lecce, finisce ai domiciliari anche l'ex direttore generale Asl Bat Ottavio Narracci Bufera nella Procura di Lecce, finisce ai domiciliari anche l'ex direttore generale Asl Bat Ottavio Narracci Coinvolti magistrati e primari. L'accusa è di corruzione in atti giudiziari
Pronto soccorso, cioccolato, Legambiente e strettoia: le pagelle di Giovanni Ronco Pronto soccorso, cioccolato, Legambiente e strettoia: le pagelle di Giovanni Ronco Il quattro è solo per le liste d'attesa della sanità Bat. Tutti i voti
Liste d’attesa, sanità e prevenzione nella Bat: incontro con il dirigente Delle Donne Liste d’attesa, sanità e prevenzione nella Bat: incontro con il dirigente Delle Donne Oggi focus sullo stato d’attuazione del protocollo d’intesa tra Cgil, Cisl, Uil e Asl Bat
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.