Dardo

Scempio al cimitero: la Sentenza

Quattro condanne tra amministratori, funzionari e dipendenti comunali

Dopo quattro anni, nella mattinata di giovedì, il giudice ha emesso una sentenza con quattro condanne per i responsabili dello scempio al cimitero di Trani. Il processo ai dieci, tra amministratori, funzionari e dipendenti comunali, ritenuti responsabili del degrado del cimitero di Trani, è iniziato il 16 dicembre 2010. L'inchiesta partì dalle denunce dei parenti dei defunti, stanchi dello stato di abbandono in cui versava il cimitero di Trani: bare, ma anche resti umani, che fuoriuscivano dai loculi; resti di bare (compresa anche la parte in zinco) gettati in fosse, anziché essere smaltiti in apposite discariche, insieme anche a ossa umane; tombe scoperte.

È questo episodio di cronaca di questa settimana che ha ispirato la vignetta Dardo. E se il giudice fosse la morte stessa? L'identica morte che non è stata rispettata nel giusto modo all'interno del camposanto.
La Sentenza
  • Tribunale di Trani
  • Cimitero di Trani
Altri contenuti a tema
Impianti fotovoltaici sequestrati nel 2012, nessuna richiesta di condanna per i presunti illeciti Impianti fotovoltaici sequestrati nel 2012, nessuna richiesta di condanna per i presunti illeciti Il pm non ha chiesto nessuna pena. Si torna in aula sabato 14 dicembre
Montagna di lapidi abbandonate in campagna: la segnalazione di una cittadina Montagna di lapidi abbandonate in campagna: la segnalazione di una cittadina Richiesto l'intervento dell'Amiu. Il sindaco: «Dopo aver accertato ogni singola responsabilità agiremo in danno»
Festa di Ognissanti: spazio al sacro e alle tradizioni Festa di Ognissanti: spazio al sacro e alle tradizioni Un fiore sulla tomba dei propri cari. Il cimitero aperto con orario continuato fino alle 17
Commemorazione dei defunti a Trani, oggi la cerimonia nel cimitero comunale Commemorazione dei defunti a Trani, oggi la cerimonia nel cimitero comunale Cimitero aperto con orario continuato fino alle ore 17
Cimitero di Trani, questa settimana cambiano gli orari di apertura Cimitero di Trani, questa settimana cambiano gli orari di apertura L'1 e il 2 novembre orario continuato fino alle ore 17. Disponibile anche il servizio navetta
A quando la "Cittadella della Giustizia" a Trani? A quando la "Cittadella della Giustizia" a Trani? Mazza e panella di Giovanni Ronco
Inchiesta Le Lampare al Fortino, chiuse le indagini: indagati sindaco, tutta la giunta e i dirigenti Inchiesta Le Lampare al Fortino, chiuse le indagini: indagati sindaco, tutta la giunta e i dirigenti Su di loro contestato abuso di ufficio e falso
Processo giudici corrotti, la New Generation chiarisce: «Noi non siamo coinvolti» Processo giudici corrotti, la New Generation chiarisce: «Noi non siamo coinvolti» La nota dei legali dell'azienda
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.