Dardo

Una pinna sul fuoco

Dardo, riportare la satira nella realtà quotidiana. Quarantaduesima puntata

In esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Trani (Dott. Antonio Savasta), i militari del Nucleo di polizia giudiziaria della Guardia costiera di Bari hanno sottoposto a sequestro probatorio la condotta sottomarina progettata per l'allontanamento dalla costa delle acque reflue urbane trattate dall'impianto di depurazione cittadino, ovvero di un'opera finanziata con fondi pubblici e preordinata a garantire un maggiore livello di tutela delle esigenze di igiene e sanità pubblica. Le operazioni si sono concluse nella giornata del 16 luglio.
Dardo, una pinna sul fuoco
  • Mare
  • Depuratore
Altri contenuti a tema
1 GEBA srl, tecnologia ed esperienza al servizio del mare GEBA srl, tecnologia ed esperienza al servizio del mare Accessori nautici e competenze per i professionisti e gli appassionati del settore
2 Transenna in mare: giovane tranese si tuffa e la recupera Transenna in mare: giovane tranese si tuffa e la recupera «Rispettiamo la nostra terra». È successo ieri nei pressi del molo Sant'Antuono
1 Mancata approvazione delle Piano delle coste, «ai tranesi manca il libero accesso alle spiagge» Mancata approvazione delle Piano delle coste, «ai tranesi manca il libero accesso alle spiagge» Il vice presidente regionale di Italia in Comune Tommaso Laurora: «È ora che il mare riabbracci la città e i cittadini»
Amici del mare: in azione i volontari dell'associazione, Amiu e assessorato all'Ambiente Amici del mare: in azione i volontari dell'associazione, Amiu e assessorato all'Ambiente Recuperati due passeggini e alcune transenne gettati in acqua
Spiagge libere con servizi, lidi balneari e "o' Vrazz" Spiagge libere con servizi, lidi balneari e "o' Vrazz" Nulla sembra come i cittadini tranesi avevano pensato
Ritorna Spiagge e Fondali Puliti: a setaccio anche il litorale di Trani Ritorna Spiagge e Fondali Puliti: a setaccio anche il litorale di Trani Volontari in azione il 25 e 26 maggio con lo slogan "C’era una volta il mare"
Accessi al mare, nuovo volto per la pedana della spiaggia di Colonna Accessi al mare, nuovo volto per la pedana della spiaggia di Colonna I lavori eseguiti da un privato su richiesta del sindaco. L'ex assessore Laurora: «la gratitudine verso il privato sensibile e responsabile è d'obbligo»
Accessi al mare, Italia in Comune: «L'attuale piano delle opere pubbliche non prevede assolutamente nulla a riguardo» Accessi al mare, Italia in Comune: «L'attuale piano delle opere pubbliche non prevede assolutamente nulla a riguardo» «La soluzione esiste, ed  è quella di realizzare la viabilità pubblica prevista dal Piano Urbanistico Generale»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.