Tennis

Daniel Koellerer vince la decima Trani Cup

Filippo Volandri battuto in finale in due set

Daniel Koellerer vince la decima edizione della Trani Cup, il torneo internazionale di tennis ATP Challenger maschile, valevole per l'attribuzione di punti ATP nella classifica mondiale, battendo l'altro finalista Filippo Volandri, col punteggio di 6-3/7-5, nella partita più accesa dell'intera storia della Trani Cup.
La finale, cominciata alle 17.30, sul campo centrale dello sporting club, si è mostrata difficile fin dalle prime battute. Nel primo set, Koellerer, la testa di serie numero tre del torneo, ha conquistato facilmente i primi due game, poi Volandri è entrato in partita ed il livello del gioco si è alzato ma l'italiano non è comunque riuscito a fermare la furia Koellerer. Il secondo set, si è giocato tutto sui nervi; Volandri è partito benissimo e ha raggiunto il punteggio di 3 a 0 ma, subito dopo, ha cominciato a sbagliare, ha perso la concentrazione e, sul finale, è parso completamente fuori partita. Le continue interruzioni provocate poi da Koellerer, i momenti di tensione spesso causati dalle note intemperanze dell'austriaco e lo stress di una finale hanno fatto il resto. Subito dopo l'incontro si è svolta la cerimonia di premiazione del vincitore, alla quale hanno preso parte, tra gli altri, il presidente il consiglio provinciale della Bat, Luigi Riserbato, il Sindaco di Trani Giuseppe Tarantini, il presidente dello Sporting Club di Trani Domenico Franco.
«Sono molto soddisfatto – ha detto il presidente dello Sporting Club nel corso del suo intervento - per l'affluenza di pubblico fin dalla fase delle qualificazioni e per l'estrema correttezza mostrata dal pubblico stesso e dalla quasi totalità dei giocatori. Aggiungo che, ancora una volta, lo Sporting Club di Trani ha confermato la sua tradizione di accoglienza e signorilità raccogliendo, in tal senso, consensi da tutti i giocatori. Posso affermare – ha concluso - che, grazie allo staff operativo coordinato dal direttore tecnico, la manifestazione ha riscosso un grande successo ed ha raggiunto gli obiettivi di eccellenza che lo Sporting si era prefissato in occasione della ricorrenza della decima edizione».
«E' andato tutto benissimo – ha dichiarato il direttore del torneo Nicola Quinto - il tempo è stato ottimo così come il tabellone e le competizioni. Il pubblico ha gradito l'allestimento e lo spettacolo. E' stata un'ottima decima edizione nonostante il periodo che, sotto il profilo organizzativo, non ci ha agevolato; lo staff, poi, è stato in grado di superare tutte le difficoltà».
«La manifestazione ha avuto un successo notevolissimo – ha detto soddisfatto il Sindaco di Trani Giuseppe Tarantini - lo Sporting Club ha, ancora una volta, dimostrato di essere assolutamente encomiabile per capacità di accoglienza e di organizzazione; il tabellone dei giocatori è stato di assoluto rilievo e forse questo dipende anche dal fatto che i giocatori vengono volentieri a Trani perché è un luogo che gradiscono molto. Aver puntato anche come città su questa manifestazione, credo sia stata una scelta giusta e che confermeremo nei prossimi anni perché questo è un torneo destinato a crescere ancora dal punto di vista tecnico edell'accoglienza».
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.