Arti Marziali

Judo Trani, due titoli nazionali per Lapegna ed Antonacci

A Pozzuoli la squadra di ju jitsu si fa valere

La Judo Trani conquista a Pozzuoli due titoli nazionali di ju jitsu nel fighting sistem. In gara sei atleti della scuola tranese, due dei quali hanno raggiunto l'ambito traguardo. Si tratta di Sara Antonacci (oro nella categoria Speranze, 48 kg) e di Alessandro Lapegna (oro nella categoria Esordienti, 44 kg). Gli altri quattro componenti della squadra della Judo Trani hanno conquistato tutti la medaglia di bronzo: Massimo Antonacci (categoria Esordienti, 40 kg), Antonietta Cellamare (categoria Esordienti, 50 kg), Nunzio Romanelli (categoria Speranze, 60 kg) e Vittorio Marzano (categoria Speranze, categoria 66 kg).


Per Sara Antonacci la gioia è doppia. Insieme a Piero Tedeschi, l'atleta tranese parteciperà alla finale nazionale del campionato italiano di judo che si terrà a Follonica il 12 ed il 13 marzo. I due atleti hanno conquistato l'accesso alla finale al termine delle gare di qualificazione che si sono svolte a Taranto. Sara Antonacci si cimenterà nella categoria 44 kg, Piero Tedeschi nei 60 kg.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.