Apulia
Apulia
Calcio

L'Apulia Trani sconfitta in casa dalla Ludos Palermo

Sesta giornata di campionato dal sapore amaro

Sconfitta dal sapore amaro per l'Apulia Trani in casa, contro la Ludos Palermo. È la squadra tranese a rendersi subito pericolosa. Infatti al minuto 2' da un malinteso tra il portiere ospite Campanella e la Collovà scaturisce il vantaggio tranese con Dibenedetto che spinge il pallone in rete.

La Ludos tenta subito di riscattare il goal subito con diverse azioni offensive. La squadra tranese continua ad attaccare prima Manzi su punizione, poi con Capriati che non sfrutta la possibilità di andare in contropiede. Al minuto 31' la Ludos pareggia se calcio di punizione da limite dell'area di porta con Zito. A 5 minuti dalla fine Delvecchio ci prova su punizione che però viene parata. Squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-1. Inizia la seconda frazione di gioco con la squadra ospite che aumenta il pressing cercando di imporre il suo gioco. Al 16' Chiapperini arrivata in area avversaria prova il tiro che però viene bloccato da Campanella. Da segnalare dopo circa 10 minuti il fallo subito da Cagiano che è costretta ad uscire dolorante.

Poco dopo Dragotto subisce fallo in area: il direttore di gara assegna il penalty che viene messo a segno da Bassano. A tre minuti dalla fine occasionissima per Dibenedetto che si fa parare un tiro da distanza ravvicinata. Termina così la sesta giornata. Sconfitta sfortunata e condizionata da un arbitraggio dubbio.

    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.