Basket

L'Olimpia Basket batte il Termini Imerese

Obiettivo centrato: con uno scarto di 25 punti, ribalta nettamente il -4 subito all’andata

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Obiettivo centrato per la Giodicart Olimpia Trani che, in un colpo solo, batte il Termini Imerese con uno scarto di 25 punti che ribalta nettamente il -4 subito all'andata in terra siciliana. Con questa vittoria nella gara giocata in anticipo al sabato, la squadra del D.S. Vito Magarelli lascia quota 10 in classifica, in attesa degli altri risultati di giornata e alla vigilia di un'importante trasferta da giocarsi sul campo del Pozzuoli.
Questo il quintetto di partenza scelto al via dal coach Toni Valentinetti: Caressa, Teresa Caputo, Esposito-Corcione, Basile e Di Lernia.. L'inizio era di marca siciliana con le ospiti avanti 4-0 al 3'; ma le tranesi si rimettevano subito in carreggiata e il resto del primo periodo di gioco proseguiva sull'onda del perfetto equilibrio come testimonia il punteggio al 10': 13-13.
Ma, anche l'inizio del secondo quarto registrava una partenza migliore delle avversarie che piazzavano l'8-0 che le portava sul +8 al 14' (13-21). Le biancazzurre di casa, però, dopo 2' si riavvicinavano, con il primo canestro dal campo del quarto, realizzato da Teresa Caputo: 19-23. Una penetrazione vincente di Esposito-Corcione valeva il 23 pari, prima che le siciliane, guidate da Bisconti (unica in doppia cifra per le avversarie) trovavano un altro sussulto positivo: 23-27 al 19' Ma nell'ultimo minuto di gioco effettivo, prima dell'intervallo lungo, il quintetto tranese trovava la forza per andare al riposo in vantaggio con il sorpasso siglato da Silvia Caputo a 13" dalla seconda sirena: 29-27.
Al rientro sul parquet, però le ragazze di casa sembravano più convinte e l'evolversi del terzo parziale era quasi un monologo con Caressa e compagne a piazzare un parziale di 12-0, complice un fallo tecnico fischiato al tecnico siciliano Scimeca e chiuso da due tiri liberi realizzati da capitan Basile: 41-27 al 26'. Un'azione da tre punti (canestro valido più tiro libero aggiuntivo realizzato) completata da Silvia Caputo mandava in archivio anche il terzo quarto di gara con il massimo vantaggio di 15 lunghezze (46-31), grazie ad una difesa a zona più aggressiva.
Gli ultimi 10' di gioco effettivo diventavano una pura formalità con le padrone di casa bravissime a "controllare" il match, anzi, allungando il divario senza dare speranze di ritorno in partita alle avversarie. Sul punteggio di 50-33 (al 32') gli arbitri fischiavano un altro fallo tecnico alla panchina ospite per proteste: un altro eloquente segno di chiusura anticipata del match. Prima della conclusione definitiva (68-43) sono da segnalare l'uscita per 5 falli di ben tre elementi della compagine siciliana e il massimo vantaggio di 27 punti siglato al 36' da una ritrovata Teresa Caputo, che alla fine risulterà la migliore realizzatrice con 21 punti complessivi a referto, ma soprattutto autrice di una seconda parte di gara da incorniciare. Da segnalare infine anche la prova, breve ma intensa, della giovanissima Giorgia Uniti al suo esordio in B1.
Questo il tabellino di gara:

Giodicart Olimpia Trani – Termini Imerese 68-43 (13-13; 29-27; 46-31)

GIODICART: Caressa 11, Basile 10, Caputo S. 7, Caputo T. 21, Esposito-Corcione 8, de Gennaro, Mosca 2, Uniti, De Feo 2, Di Lernia 7. Coach: Valentinetti

TERMINI IMERESE: Augetto 5, Bisconti 14, Sarraino 3, Cacciatore 3, Giordani 4, Busuito 6, Azzarello 4, Cavarretta 4. Coach: Scimeca.

Arbitri: Falcone di Campobasso e Russo di Venafro.

Note: Tiri liberi Trani 25/38 (66%) – Termini Imerese 11/20 (55%). Tiri da 3 Trani 2/10 (20%) – Termini Imerese 2/18 (11%).
  • Olimpia basket
Altri contenuti a tema
Olimpia basket, al via il lungo cammino dei playoff per la serie A2 Olimpia basket, al via il lungo cammino dei playoff per la serie A2 Prossimo appuntamento domenica 23 in terra abruzzese
Olimpia Basket, l'atleta Chiara Mastrototaro convocata nella Nazionale Under 14 Olimpia Basket, l'atleta Chiara Mastrototaro convocata nella Nazionale Under 14 La quattordicenne tranese è tra le 24 giocatrici selezionate in tutta Italia
Basket, l'Olimpia sbaraglia il Santeramo per un punteggio di 77-39 Basket, l'Olimpia sbaraglia il Santeramo per un punteggio di 77-39 Decima vittoria consecutiva per le ragazze di Mastrototaro
L'Olimpia Basket batte in casa la "Tre Erre Brindisi" L'Olimpia Basket batte in casa la "Tre Erre Brindisi" Nona vittoria consecutiva per la squadra tranese
Olimpia Basket, ottava vittoria consecutiva contro l'Intrepida Brindisi Olimpia Basket, ottava vittoria consecutiva contro l'Intrepida Brindisi Primato consolidato a punteggio pieno
Basket, l'Olimpia sconfigge la Pink Bari e consolida il primato in classifica Basket, l'Olimpia sconfigge la Pink Bari e consolida il primato in classifica Prossimo appuntamento il 4 febbraio con l'Intrepida Brindisi
Olimpia Basket, la squadra sbaraglia l'avversaria Mesagne per 97 a 37 Olimpia Basket, la squadra sbaraglia l'avversaria Mesagne per 97 a 37 Protagonista la capitana Nadia Pavlovic, autrice di ben 24 punti
Olimpia Basket, terza vittoria consecutiva contro il Santeramo Olimpia Basket, terza vittoria consecutiva contro il Santeramo Protagoniste indiscusse della partita Teresa e Daniela Caputo
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.