Basket

L'Olimpia centra l'obiettivo: torna alla vittoria!

Al PalaAssi la squadra allenata dal coach Mazzilli vince per 64-28

Nella terza di ritorno del campionato di serie B femminile, contro l'Axa New Basket Lecce, la Giodicart Olimpia Trani ha centrato l'obbiettivo che si era prefissata: tornare alla vittoria! Al PalaAssi tranese la squadra allenata dal coach Vincenzo Mazzilli ha prevalso con il punteggio finale di 64-28. E così dopo un mese è tornata a muovere la classifica, tornando in piena lotta play-off.

Coach Mazzilli al via manda in campo il quintetto base composto da Sarni, Caressa, Ferrante, Teresa e Silvia Caputo. Le volenterose leccesi, che sette giorni prima avevano vinto il derby cittadino contro la Fiamma, rimangono attaccate nel punteggio solo nel primo quarto terminato 14-11 per le tranesi. Nel secondo quarto non si segna per quasi 5 minuti: l'astinenza delle due squadre sul parquet viene violata da una penetrazione vincente di Silvia Caputo. Un parziale di 11-0 chiude anzitempo la partita, con le squadre che vanno negli spogliatoi per l'intervallo lungo sul 34-16.

Entrano in campo anche Basile, Di Lernia e de Gennaro. Le ultime due cominciano a segnare a raffica: Di Lernia dalla media e dalla lunga distanza (1/1 da 3), de Gennaro, "solo" dalla lunga, con un ottimo 4/6 personale dagli oltre 6,25 metri che "sfianca" le avversarie. In questo modo il divario non può non allungare: 49-24 al 30'.
A 3' dal termine le biancazzurre toccano il +30 (58-28) con gli ingressi in campo anche di Angela Racanati (che più tardi sarà costretta ad uscire per un problema ad una caviglia) e Sara Pasquale. Le leccesi segnano solo 4 punti in tutto il periodo e così la gara va in archivio con il finale di 64-28 con un unico neo: il 5 su 21 (24%) dalla lunetta. Un fondamentale su cui lavorare in settimana per il futuro.

Questo il tabellino riepilogativo dell'incontro:
Giodicart Olimpia Trani – Axa New Basket Lecce 64 – 28
(14 – 11) (34 - 16) (49 – 24)

Arbitri : Filograsso di Barletta e Zuccarino di Palese
Giodicart Olimpia Trani : Sarni 4, Caressa 7, Pasquale 1, Basile, Caputo S. 9, Caputo T. 14, de Gennaro 14, Di Lernia 13, Racanati, Ferrante 2. All.: Mazzilli

New Basket Lecce: Colazzo 5, Ruggiero, Presicce 8, Cavallo, Dell'Anna, De Luca 11, Leucci 2, Curto, Diene 2, Melissano. All. Campanile

Note: Uscita per 5 falli: Presicce (Lecce) al 39'37". Tiri liberi: Trani 5/21 Lecce 8/15. Tiri da 3: Trani 5/11 Lecce 0/5In classifica le tranesi salgono così a quota 16 (e la gara interna contro la Fiamma Lecce da recuperare), due punti in meno dell'accoppiata al terzo posto formata da Futura Brindisi (che ha perso lo scontro diretto con la De Florio Taranto) e Cometti Taranto, che ha vinto facilmente sul Mesagne. A proposito di Mesagne, sarà proprio la Polisportiva Meyana (seconda squadra della compagine che sta stravincendo il torneo di B) la prossima avversaria di Teresa Caputo e compagne. La gara, però, non si giocherà sabato prossimo perché la società brindisina ha chiesto lo spostamento a lunedì 27 febbraio. Il presidente Carlo Di Pantaleo ha accettato e così la partita si giocherà fra sette giorni con palla a due alle ore 19.Risultati della 14ª giornata:
Giodicart Olimpia Trani – Axa New Basket Lecce 64-28
Cometti Taranto – Meyana Mesagne 61-41
Pink Bernalda – Pink Bari 41-76
De Florio Taranto – Futura Brindisi 71-37
San Pietro Vernotico – Matteotti Corato 55-51
Riposava: Fiamma LecceClassifica dopo 14 giornate:
De Florio Levoni Taranto, Pink Bari 24 punti;
Futura Brindisi, Cometti Taranto 18 punti;
Giodicart Trani* 16 punti;
Fiamma Lecce* 10 punti;
Axa Lecce, San Pietro Vernotico 8 punti;
Matteotti Corato 6 punti;
Pol.Meyana Mesagne 4 punti;
Pink Bernalda 2 punti

* una gara in menoLa prossima: 15ª giornata:
Pol.Meyana Mesagne - Giodicart Olimpia Trani (lunedì 27/02, ore 19)
Pink Bari – San Pietro Vernotico (sabato 25/02, ore 18)
Axa New Basket Lecce - De Florio Taranto (sabato 25/02, ore 17)
Futura Brindisi – Pink Bernalda (sabato 25/02, ore 18);
Matteotti Corato - Fiamma Lecce (sabato 25/02, ore 19);
Riposa: Cometti Taranto
  • Olimpia basket
Altri contenuti a tema
Olimpia basket, al via il lungo cammino dei playoff per la serie A2 Olimpia basket, al via il lungo cammino dei playoff per la serie A2 Prossimo appuntamento domenica 23 in terra abruzzese
Olimpia Basket, l'atleta Chiara Mastrototaro convocata nella Nazionale Under 14 Olimpia Basket, l'atleta Chiara Mastrototaro convocata nella Nazionale Under 14 La quattordicenne tranese è tra le 24 giocatrici selezionate in tutta Italia
Basket, l'Olimpia sbaraglia il Santeramo per un punteggio di 77-39 Basket, l'Olimpia sbaraglia il Santeramo per un punteggio di 77-39 Decima vittoria consecutiva per le ragazze di Mastrototaro
L'Olimpia Basket batte in casa la "Tre Erre Brindisi" L'Olimpia Basket batte in casa la "Tre Erre Brindisi" Nona vittoria consecutiva per la squadra tranese
Olimpia Basket, ottava vittoria consecutiva contro l'Intrepida Brindisi Olimpia Basket, ottava vittoria consecutiva contro l'Intrepida Brindisi Primato consolidato a punteggio pieno
Basket, l'Olimpia sconfigge la Pink Bari e consolida il primato in classifica Basket, l'Olimpia sconfigge la Pink Bari e consolida il primato in classifica Prossimo appuntamento il 4 febbraio con l'Intrepida Brindisi
Olimpia Basket, la squadra sbaraglia l'avversaria Mesagne per 97 a 37 Olimpia Basket, la squadra sbaraglia l'avversaria Mesagne per 97 a 37 Protagonista la capitana Nadia Pavlovic, autrice di ben 24 punti
Olimpia Basket, terza vittoria consecutiva contro il Santeramo Olimpia Basket, terza vittoria consecutiva contro il Santeramo Protagoniste indiscusse della partita Teresa e Daniela Caputo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.