Lavinia
Lavinia
Volley

Ostacolo Damiano Spina Oria per la Lavinia Group Volley Trani

Le tranesi tentano l'aggancio al quinto posto in classifica

Sfruttare l' ottimo momento di forma per conquistare la terza vittoria consecutiva in campo e agganciare il quinto posto in classifica. Obiettivo non semplice ma certamente ambizioso quello che la Lavinia Group Volley Trani proverà a centrare nella prossima giornata di campionato, contro le avversarie della Damiano Spina Oria. La gara si terrà domenica 8 dicembre, alle ore 18:00, tra le mura del finora inespugnato palazzetto "Assi" di Trani.

Le brindisine occupano il quinto posto in classifica, con 14 punti conquistati - 5 vittorie e 2 sconfitte il bilancio ad ora raggiunto. Nell'ultima giornata di campionato, le ragazze allenate da mister Maceletti hanno centrato un successo interno contro Besana Nola, per 3-0.

Le tranesi distano di appena due punti in classifica dalle avversarie brindisine: il bilancio di 4 vittorie e 3 sconfitte vale loro il sesto posto nel girone, con 12 punti conquistati. Nell'ultima giornata di campionato disputata, le ragazze del presidente Cosentino hanno conquistato il primo successo esterno in serie B2 contro Battipagliese Volley, per 0-3.

Il coach delle biancazzurre, Mauro Mazzola, ha commentato così l'ultima gara disputata dalle sue: «A Battipaglia le ragazze sono state brave a restare concentrate per tutta la gara e a portare a casa il risultato pieno. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorarci: questo è il nostro obiettivo».

Vittoria contro le campane che può essere buon punto di partenza per la prossima sfida in casa, contro Damiano Spina Oria: «Sicuramente domenica contro Oria ci aspetta tutt'altra partita: giocheremo contro una squadra esperta della categoria. Cercheremo comunque di fare più punti possibili in queste ultime tre gare del 2019».
    © 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.