Basket

Quinta vittoria consecutiva per la Giodicart Olimpia Trani

La partita non ha avuto storia con le leccesi allenate da Simona D’Amato

Quinta vittoria consecutiva per la Giodicart Olimpia Trani che, nella serata di ieri al PalaAssi tranese, ha sconfitto nettamente la Fiamma Lecce nella gara valida come recupero dell'undicesima giornata di andata dell'attuale campionato di Serie B femminile, non disputata lo scorso 28 gennaio in base ad un accordo tra le due società.

La partita non ha avuto storia con le leccesi allenate da Simona D'Amato presentatesi a Trani in otto, con evidenti difficoltà e con qualche acciaccata. Sul fronte Giodicart, coach Vincenzo Mazzilli non ha potuto disporre di Annalisa Sarni e Sara Pasquale, inutilizzabili perché tesserate nel mercato di gennaio e la partita era un recupero del girone d'andata. Facevano parte delle dieci, ma non sono state utilizzate Teresa Caputo e Grazia de Gennaro, la prima alle prese con un piccolo problema alla caviglia e, la seconda, reduce da una botta involontaria al volto subita nella partita di quattro giorni prima con la Cometti.

Pertanto, il quintetto iniziale era abbastanza scontato: Caressa, Basile, Di Lernia, Ferrante e Silvia Caputo. La precisione al tiro di Valentina Di Lernia (16) e di Olga Caressa (18) metteva subito il punteggio al sicuro: 24-7 alla prima sirena. La buona vena realizzativa di Lilly Basile faceva il resto: il capitano ha chiuso la partita con il "titolo" di migliore realizzatrice con 19 punti e, soprattutto, un 3/3 da oltre 6,25 metri.

All'intervallo lungo le leccesi erano doppiate nel punteggio: 38-19. In campo con un buon minutaggio anche le giovanissime Federica Lenzu (4) e Nicoletta De Feo (3) e esordio in prima squadra di un'altra giovanissima classe '91, Chiara Merra, che non ha realizzato punti ma ha dimostrato una buona vivacità.

Con questi due punti le tranesi salgono in classifica a quota 24 punti, confermando il terzo posto solitario dietro l'accoppiata composta da Levoni Taranto e Pink Bari. Ora però, il calendario propone la sosta forzata ma prevista. Senza dubbi, si potrebbe affermare che arriva in un momento giusto per poter recuperare al meglio della condizione tutte le acciaccate e per poter rifiatare prima del rush finale che, nelle ultime quattro partite di regular-season, proporrà alle biancazzurre tranesi del presidente Carlo Di Pantaleo, le trasferte di San Pietro Vernotico (domenica 26 marzo) e di Bernalda (sabato 1 aprile) prima dell'importantissima gara interna contro il Pink Bari (sabato 8 aprile) e della chiusura esterna proprio sul campo delle leccesi della Fiamma (domenica 23 aprile).

Questo il tabellino riepilogativo dell'incontro:
Giodicart Olimpia Trani – Fiamma Lecce 74 - 40 (24 – 7) (38 - 19) (59 – 30)
Arbitri : Lastella e Armandi di Bari

Giodicart Olimpia Trani : Caressa 18, Basile 19, Caputo Silvia 6, Caputo Teresa n.e., Lenzu 4, de Gennaro n.e., Di Lernia 16, Merra, Ferrante 8, De Feo 3. All.: Mazzilli

Fiamma Lecce: Fiorentino 16, Carlino 6, Carlucci 8, Colomba 4, Pellegrino 2, Bonsegna, D'Andria 2, Dell'Angelo 2. All. D'Amato

Note: Tiri liberi: Olimpia 3/9 Fiamma 6/10; Tiri da 3: Olimpia 5/8 Fiamma 0/2.Classifica aggiornata dopo 17 giornate:
De Florio Levoni Taranto, Pink Bari 28 punti;
Giodicart Trani 24 punti;
Futura Brindisi* 20 punti;
Cometti Taranto* 18 punti;
Fiamma Lecce 14 punti;
Axa Lecce 12 punti;
San Pietro Vernotico 10 punti;
Matteotti Corato 6 punti;
Pol.Meyana Mesagne* 4 punti;
Pink Bernalda* 2 punti

* una gara in meno


La prossima: 18ª giornata (18/19 marzo 2006):
Pink Bernalda - Axa New Basket Lecce (sabato 18, ore 19.30)
Fiamma Lecce – Pol.Meyana Mesagne (domenica 19, ore 19.45)
Cometti Taranto - San Pietro Vernotico (sabato 18, ore 18.30)
Futura Brindisi - Pink Bari (sabato 18, ore 19)
Matteotti Corato – De Florio Levoni Taranto (sabato 18, ore 19)
Riposa: Giodicart Olimpia Trani
  • Olimpia basket
Altri contenuti a tema
Olimpia basket, al via il lungo cammino dei playoff per la serie A2 Olimpia basket, al via il lungo cammino dei playoff per la serie A2 Prossimo appuntamento domenica 23 in terra abruzzese
Olimpia Basket, l'atleta Chiara Mastrototaro convocata nella Nazionale Under 14 Olimpia Basket, l'atleta Chiara Mastrototaro convocata nella Nazionale Under 14 La quattordicenne tranese è tra le 24 giocatrici selezionate in tutta Italia
Basket, l'Olimpia sbaraglia il Santeramo per un punteggio di 77-39 Basket, l'Olimpia sbaraglia il Santeramo per un punteggio di 77-39 Decima vittoria consecutiva per le ragazze di Mastrototaro
L'Olimpia Basket batte in casa la "Tre Erre Brindisi" L'Olimpia Basket batte in casa la "Tre Erre Brindisi" Nona vittoria consecutiva per la squadra tranese
Olimpia Basket, ottava vittoria consecutiva contro l'Intrepida Brindisi Olimpia Basket, ottava vittoria consecutiva contro l'Intrepida Brindisi Primato consolidato a punteggio pieno
Basket, l'Olimpia sconfigge la Pink Bari e consolida il primato in classifica Basket, l'Olimpia sconfigge la Pink Bari e consolida il primato in classifica Prossimo appuntamento il 4 febbraio con l'Intrepida Brindisi
Olimpia Basket, la squadra sbaraglia l'avversaria Mesagne per 97 a 37 Olimpia Basket, la squadra sbaraglia l'avversaria Mesagne per 97 a 37 Protagonista la capitana Nadia Pavlovic, autrice di ben 24 punti
Olimpia Basket, terza vittoria consecutiva contro il Santeramo Olimpia Basket, terza vittoria consecutiva contro il Santeramo Protagoniste indiscusse della partita Teresa e Daniela Caputo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.