Belardi
Belardi
Altri sport

Salto con l'asta, risultato strabiliante per Gabriele Belardi ad Ancona

Il tredicenne conquista un oro al Meeting Nazionale riservata agli atleti della categoria Cadetti

Giornata che rimarrà nei ricordi dell'Atletica, quella di domenica 5 marzo, trascorsa al Palaindoor di Ancona in occasione di un Meeting Nazionale riservata agli atleti della categoria Cadetti (nati 2008 e 2009) provenienti da 13 regioni italiane.

La Rappresentativa Pugliese conquista 1 oro individuale, 4 argenti e 3 bronzi e su tutti spicca il 1° posto del tredicenne Gabriele Belardi (Elite Academy Bari) nel salto con l'asta. Gabriele, al primo anno di categoria vince, anzi stravince con la misura di mt. 4.20 eguagliando il primato regionale di categoria e quinta prestazione all-time nazionale, fissando la nuova miglior prestazione nazionale stagionale e, in attesa di conferma, la migliore prestazione all-time under 14.

Praticamente, durante le sue performance, ha lasciato pubblico, tecnici e speaker sbalorditi di cosa accadeva durante i suoi salti.

La gara, durata oltre 3 ore, per lui iniziava dopo aver visto uscire tutti gli altri atleti a misure inferiori. Il secondo classificato si fermava a mt. 3,50. Gabriele entrava in gara a 3,40, poi superava 3,60 - 3,80 e quindi, con il suo tecnico Lorenzo Giusto sceglieva la misura prima di mt. 4,00 (poiché possedeva già un personal best di mt. 3,90) superata al primo tentativo, quindi si passava a mt. 4,10 al secondo tentativo (e già così si parlava di risultato di alto spessore) ma non finisce qui. Asticella a mt. 4,20 con battito di mani del numeroso pubblico, concentrazione, rincorsa e con abilità superava una misura strabiliante.

Ora, piedi per terra e testa sulle spalle, si riprendono i non facili allenamenti sul pistino esterno, non in ottime condizioni, del palazzetto di Trani preparando una stagione estiva importante auspicando risultati sempre positivi e puntando a vincere il Campionato Italiano individuale 2024.
  • Sport
Altri contenuti a tema
Il tranese Nicola Muciaccia si classifica secondo sui 3000 metri  ai Campionati Italiani Master Indoor cat. M55 Il tranese Nicola Muciaccia si classifica secondo sui 3000 metri  ai Campionati Italiani Master Indoor cat. M55 Piazzamento d'onore e prestigio per il nostro concittadino
Un'innovazione nel mondo del Padel: nasce la "Padelisti Cup Tesori d'Apulia" Un'innovazione nel mondo del Padel: nasce la "Padelisti Cup Tesori d'Apulia" Un evento frutto di una collaborazione tra cinque club, tra cui Trani
A.S.D. Centro Studi Karate Shotokan di Trani conquista tre medaglie d'oro e tre argento A.S.D. Centro Studi Karate Shotokan di Trani conquista tre medaglie d'oro e tre argento La soddisfazione del maestro Francesco Di Bari per i risultati
12 Il tranese Francesco Marasciuolo vince al torneo regionale Bp Cup a Molfetta Il tranese Francesco Marasciuolo vince al torneo regionale Bp Cup a Molfetta Un altro ambizioso traguardo per la giovane promessa del pugilato italiano
1 Tennis, tre ragazzi di Trani convocati ai raduni nazionali under 11 Tennis, tre ragazzi di Trani convocati ai raduni nazionali under 11 Da domenica 18 a giovedì 22 febbraio
1 Anche Trani esulta per Sinner: giocò sul campo del Tennis club Anche Trani esulta per Sinner: giocò sul campo del Tennis club Si allenò nella nostra città in occasione del Challenger tour di Barletta nell'aprile 2019
1 Quando il calcio generava eroi veri: da Cagliari a Trani il ricordo di Gigi Riva Quando il calcio generava eroi veri: da Cagliari a Trani il ricordo di Gigi Riva Maurizio Lampis, autore della cattedrale in Lego, due mesi fa aveva dedicato al campione un busto in mattoncini
A Trani la finale del Campionato Italiano Under 16 di Padel A Trani la finale del Campionato Italiano Under 16 di Padel L'appuntamento a partire dalle 9 al centro Dorado
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.