Tennis

Summer Cup 2009: primo posto per la Germania

L'Italia è solo quinta, intanto lo Sporting Club di Trani si prepara alla "Trani Cup"

La Germania conquista la prima posizione della tappa italiana della Europea Summer Cup 2009, il torneo internazionale di tennis che ha portato sui campi dello Sporting Club di Trani, dal 29 al 31 luglio, le migliori formazioni di tennis femminile under 16 di sette Paesi europei (Croazia, Germania, Italia, Portogallo, Malta, Serbia, Slovenia). Insieme alla Croazia, seconda classificata, la formazione tedesca è già partita alla volta della Svizzera per disputare la finale della competizione contro le squadre selezionate a Plecen (Bulgaria), a Queeswood (Gran Bretagna) e Kfar Saba (Israele).

La Germania è riuscita a battere la favorita Croazia, squadra testa di serie numero uno del torneo che era passata direttamente alle semifinali, con un punteggio di 6-3/1-6/6-3 nella prima partita di singolare e di 6-4/6-2 nella seconda. Non solo, la squadra tedesca si è anche distinta per lealtà e spirito sportivo in campo, tanto da spingere gli organizzatori del torneo ad istituire un premio "Fair play" riconosciuto ad Anna-Lena Friedsam.

Terzo posto per la Serbia, quarto per la Slovenia. L'Italia si è accontentata della quinta posizione acquisita dopo la vittoria sul Portogallo ma il capitano italiano, Michelangelo Dell'Edera, lascia Trani con una riflessione sul tennis nostrano: "il tennis pugliese – ha detto – riesce sempre ad imporsi a livello internazionale; la Puglia sta sfornando molti giovani tennisti di cui sentiremo parlare".

Dopo la cerimonia di premiazione della squadra prima classificata, soddisfazione è stata espressa dal presidente regionale della FIT Donato Calabrese che ha dichiarato: «La Puglia è abituata ad organizzare manifestazioni importanti come quella che si è appena conclusa alo Sporting Club. Oltre a vantare staff tecnici di ottimo livello, non dobbiamo dimenticare che nella nostra regione ci sono oltre 70 scuole di tennis dalle quali stanno venendo fuori atleti di alto livello tecnico". "La Summer Cup è stata un successo sia sotto il profilo tecnico che organizzativo – ha detto il presidente dello Sporting Club di Trani Domenico Franco – Sono particolarmente lieto che le atlete hanno detto di aver vissuto una intensa esperienza umana oltre che sportiva e di partire con il desiderio di tornare a Trani».

Allo Sporting Club di Trani, però, non si spengono di certo i riflettori puntati sul grande tennis; il 15 agosto infatti prenderà il via la decima edizione della "Trani Cup" , il torneo internazionale di tennis ATP Challenger maschile che ogni anno porta in città appassionati e curiosi, diventando un vero e proprio evento per la Puglia. «La Summer Cup è stata un antipasto che ci ha permesso di testare il livello organizzativo in vista della Trani Cup - ha dichiarato Nicola Quinto, direttore tecnico della Trani Cup - abbiamo messo a punto i motori per una edizione che, in base alla entry list, si preannuncia la migliore di sempre».
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.