Tennis

Tennis - "European Summer Cup 2009": si comincia oggi

Allo Sporting Club di Trani presentate le giocatrici delle sette squadre

Si è svolta ieri sera, presso lo Sporting Club di Trani, la cerimonia di presentazione della "European Summer Cup 2009", torneo internazionale di tennis, che vedrà affrontarsi, da questo pomeriggio fino a venerdì 31 luglio, le migliori nazionali europee femminili under 16.

Nel corso della serata di ieri le sette nazioni partecipanti (Croazia, Germania, Italia, Portogallo, Malta, Serbia e Slovenia) hanno sfilato sui campi dello Sporting Club; sono stati suonati i rispettivi inni nazionali e si è passati al sorteggio per la definizione dei gironi. Gli incontri che si disputeranno oggi, a partire dalle 15.30, saranno Italia - Slovenia, Malta - Germania, Serbia - Portogallo. La Croazia, invece, passerà direttamente alla seconda fase in quanto testa di serie. Alla presentazione, tra gli altri, hanno preso parte il neo presidente del Consiglio provinciale della Bat, avvocato Luigi Riserbato, che si è rallegrato di aver potuto far coincidere la sua prima presenza istituzionale con l'inaugurazione di un torneo organizzato dallo Sporting Club di cui è socio da molti anni.

Riserbato ha poi concluso il suo intervento assicurando che la nuova Provincia porrà particolare attenzione all'avviamento allo sport delle nuove generazioni. Un cordiale benvenuto alle atlete e agli accompagnatori è stato poi rivolto dal presidente dello Sporting Club, avvocato Domenico Franco, che ha dichiarato: "la città di Trani vanta una lunga tradizione di ospitalità risalente nei secoli" ed ha offerto alle delegazioni dei sette paesi europei partecipanti al torneo, una confezione di moscato di Trani che "simbolicamente – ha detto – rappresenta il vino che veniva offerto in segno di amicizia ai navigatori che approdavano in città".

La "European Summer Cup" è una competizione tennistica a squadre, che si articola in sei eventi internazionali, organizzati dalla Tennis Europe, che si tengono in tutta Europa nei mesi estivi. I tornei consistono in una fase di qualificazione, che si tiene in quattro zone diverse. Le migliori due nazioni di ogni zona si qualificano per la fase finale, giocata di solito dopo una settimana. Con le otto località per le qualificazioni per ogni categoria (quattro maschili e quattro femminili), ognuna ospitante le squadre di tre categorie, under 14, under 16, under 18, il torneo rappresenta la competizione all'aperto più importante in Europa. Lo Sporting Club di Trani, già nel 1998, aveva ospitato la Coppa Europa categoria Under 14 femminile. A quell'edizione parteciparono atlete del calibro di Kim Clijsters, divenuta successivamente numero uno al mondo, oltre che Flavia Pennetta, attualmente numero uno italiana, e Roberta Vinci.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.