Tennis

Trani Cup, qualificazioni: Fuori anche l’ultimo pugliese

Domani la seconda giornata: si comincia alle 15.30

Conclusa la prima giornata di qualificazioni della Trani Cup (50mila euro, terra). Eliminato anche l'ultimo pugliese in gara, Savino La palombella, superato con un doppio 6-1 dallo spagnolo Hector Ruiz-Cadenas. Negli altri incontri in programma nel pomeriggio il monegasco Guillame Couillard ha sconfitto il bielorusso Ivan Dodig (6-4 6-2), l'iberico Juan Albert Viloca ha avuto la meglio sull'italiano Andrea Fava (6-4 6-1), l'altro azzurro Alessandro Accardo ha eliminato lo statunitense Eric Hechtman (6-2 7-5) e l'argentino Alejandro Fabbri ha avuto ragione del britannico Alan Wright in due set (6-1 6-1).
IL TABELLONE PRINCIPALE

Stefano Galvani contro Jose Checa-Calvo (Esp), Simone Bolelli contro il belga Stefan Wauters: questo il sorteggio per i due "big" del tabellone principale che prenderà il via lunedì. L'altro azzurro nel seeding, Federico Luzzi (8) affronterà invece un qualificato così come lo svedese Vinciguerra (che non è testa di serie). Così gli altri italiani: Lorenzi – Sanchez de Luna (Esp); Azzaro – Ventura (Esp), Arnaboldi (wc) – Balleret (Mon); Aldi – Ascione (Fra, 4). RISULTATI

Qualificazioni, 1° turno. Morel (Fra) b. Vukov (Cro) 64 61; Fava (wc) b. Bianchi (wc) 61 62; Hechtman (Usa) b. Motti 46 76(4) 75; Wright (Gbr) b. Sonzini (wc) 61 62; 2° turno. Burzi (4) b. Cristofaro (wc) 64 62; Jeanpierre (Fra, 5) b. Biasella 76(5) 76(7); Viloca (Spa) b. Fava 64 61; Ruiz-Cadenas (Spa) b. La palombella 61 61; Couillard (Mon) b. Dodig (Bih) 64 62; Accardo b. Hechtman (Usa) 62 75; Fabbri (Arg) b. Wright (Gbr) 61 61.


GLI INCONTRI DI DOMANI

Campo centrale, ore 15.30 – Accardo Vs. Fabbri (Arg); a seguire Guzman (Arg) o Morel (Fra) Vs. Viloca (Esp). Campo nr.1, ore 15.30 – Burzi Vs. Jeanpierre (Fra); a seguire Ruiz-Cadenas Vs. Couillard (Mon).
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.