Divine del Sud
Divine del Sud
Solidarietà

A Trani la presentazione del calendario "Divine del Sud"

Il ricavato sarà utilizzato per aiutare i più bisognosi sul territorio

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona, vinci sempre". Le splendide parole di Patch Adams ben identificano e raccontano lo spirito con cui opera l'associazione culturale e benefica "Divine del Sud". Ed e' proprio questa la mission che ha ispirato il calendario dell'associazione presieduta dalla giornalista Francesca Rodolfo che ha come protagonisti donne e uomini speciali, dal vissuto difficile eppure straordinario perche' interpreti di vite complicate, ma rese uniche dalla loro straordinaria resilienza. Qualcuno li definisce "eroi dei nostri giorni", pronti a sorridere nonostante tutto, gli interpreti assoluti del calendario 2020 dell'associazione culturale e benefica "Divine del Sud".

A metterci la faccia, pazienti oncologici, donne in carrozzina, persone con sindrome di down, non udenti, mamme coraggio e straniere, assieme alle socie fondatrici di "Divine del Sud", oltre la presidente Francesca Rodolfo, la consulente d'immagine Sabrina Altamura e l'imprenditrice Bianca Grilli. Location dello shooting che ha visto la nascita del calendario proprio Villa Wanda, sede degli incontri e degli eventi dell'associazione, anche quando opera senza riflettori, come per il corso per le decorazioni natalizie degli ultimi mesi, che ha prodotto addobbi unici fatti a mano da associate e volontarie, che pure saranno venduti a chiunque volesse rendere speciale il proprio Natale e quello dei propri cari.

Scopriremo i loro volti, le loro peculiarità, le loro storie, sabato 14 dicembre alle 18 a Villa Wanda a Trani, in una serata-evento in cui la presentazione del calendario si snoderà in un percorso di enogastronomia pugliese, tra pettole, panettoni, dolci tipici del territorio e le immancabili bollicine. Sara' l'occasione per scambiarsi gli auguri di Natale, sempre con lo sguardo rivolto ai piu' bisognosi e ai meno fortunati.
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
A Trani in arrivo "Corsia preferenziale": esperienza di servizio e carità per la città A Trani in arrivo "Corsia preferenziale": esperienza di servizio e carità per la città L'iniziativa si svolgerà dal 3 al 7 agosto
2 Quattro giovani ripuliscono dai rifiuti parte della litoranea tranese Quattro giovani ripuliscono dai rifiuti parte della litoranea tranese Il gesto spontaneo per donare il giusto decoro alla costa
1 Coronavirus, la solidarietà a Trani ha il sapore del mare Coronavirus, la solidarietà a Trani ha il sapore del mare E l'associazione Orizzonti ha distribuito 15 quintali di patate
1 Il gusto della solidarietà, a Trani 100 pizze per i più bisognosi Il gusto della solidarietà, a Trani 100 pizze per i più bisognosi Un simbolico gesto di conforto in un momento difficile per tanti
Coronavirus, l'Albero del Sorriso offre sostegno emotivo Coronavirus, l'Albero del Sorriso offre sostegno emotivo Attivata una linea telefonica solidale
Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può" Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può" Obiettivo 30mila euro da destinare alla sanità pubblica
2 La solidarietà ai tempi del Coronavirus, in campo istituzioni e privati per non abbandonare nessuno La solidarietà ai tempi del Coronavirus, in campo istituzioni e privati per non abbandonare nessuno Avviata in città la raccolta e la distribuzione di generi alimentari e prodotti di prima necessità
Coronavirus, non si ferma il sistema di accoglienza gestito dalla comunità Oasi2 Coronavirus, non si ferma il sistema di accoglienza gestito dalla comunità Oasi2 Video colloqui di counseling e relazioni d’aiuto come sostegno in questo momento particolare
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.