Dono di Natale
Dono di Natale
Solidarietà

A Trani "Ops… un sacco Divino", donazione solidale di Divine del Sud ai bisognosi del territorio

L'iniziativa benefica il 13 dicembre nella parrocchia dello Spirito Santo

Non un semplice pranzo di Natale, che si consumerebbe nel giro di qualche ora, ma un vero e proprio sacco di Babbo Natale, con all'interno beni di prima necessità, prelibatezze pugliesi e cadeaux, da utilizzare in un periodo più a lunga scadenza. Si chiama "Ops… un Sacco Divino" l'iniziativa solidale che l'associazione Divine del Sud presieduta da Francesca Rodolfo, ha organizzato in collaborazione con l'Osservatorio per le Politiche Sociali, la Famiglia e la Sicurezza del presidente Giuseppe Pierro, in favore di bisognosi e fragili del territorio, ai nuovi poveri, professionisti un tempo in giacca e cravatta, che hanno perso il lavoro e la dignità, messi a dura prova dalla vita e, purtroppo, anche dal covid.

I sacchi per un Natale più sereno, saranno donati all'associazione Orizzonti del presidente Angelo Guarriello, che a sua volta si prodigherà per distribuirli ai meno fortunati del nostro territorio. L'iniziativa benefica, patrocinata dal Comune di Trani e dalla Provincia Bat, si terrà il prossimo 13 dicembre nella chiesa dello Spirito Santo a Trani, grazie alla preziosa disponibilità del parroco, Don Mimmo Gramegna, a partire dalle ore 19,30. Alla serata, proprio per il suo notevole valore umano e sociale, prenderà parte per un saluto il nostro vescovo, mons. Leonardo D'Ascenzo, della diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie, a testimonianza della sua tangibile e speciale vicinanza, ai più bisognosi e ai più fragili.

Previsti, inoltre, pensierini di Natale per i nuovi iscritti e sostenitori dell'associazione Divine del Sud, realizzati dalle sapienti mani dei nostri volontari-benefattori dell'azienda barlettana Zukeró Jeans di Michele Fiorella, che da sempre supportano le pregevoli iniziative di Divine, totalmente a titolo gratuito. La serata sarà allietata da un piccolo concerto benefico di canzoni personali e natalizie, tenuto da Federica Paradiso, ragazza non vedente del posto, e sarà arricchita dalla declamazione di due poesie scritte da Pia, sua sorella gemella, pure non vedente. Un giorno, quello di Santa Lucia, scelto non a caso per Federica e Pia, che porteranno ai presenti la loro gioia di vivere e i loro auguri speciali di Natale, in totale armonia con il fine benefico delle associazioni Divine del Sud, Ops e Orizzonti. All'evento si accede con Green Pass e mascherina, nel pieno rispetto delle norme anticovid.
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Un donatore è un supereroe: premiato un disegno della scuola D'Annunzio per il concorso Fidas Un donatore è un supereroe: premiato un disegno della scuola D'Annunzio per il concorso Fidas "A Scuola di Dono" è un concorso indetto da Fidas Nazionale e poi promosso e trasmesso sul territorio da tutte le federate
Oltresport Trani lancia una raccolta fondi per partecipare al campionato italiano di Power Chair football Oltresport Trani lancia una raccolta fondi per partecipare al campionato italiano di Power Chair football Servono due carrozzelle professionali: "Aiutateci a fare gol!"
Una serata di festa e condivisione per la Vigilia di Natale al Ristorante Cottura Media Una serata di festa e condivisione per la Vigilia di Natale al Ristorante Cottura Media Offerta a persone bisognose della Città, una tradizione che si ripete
Babbo Natale in visita ai bambini  della casa di accoglienza delle "Figlie del  Divino Zelo" di Trani Babbo Natale in visita ai bambini  della casa di accoglienza delle "Figlie del  Divino Zelo" di Trani Ieri pomeriggio musica, doni e intrattenimento per i bambini tra Spiderman, clown e giocattoli in dono
Cenone di Natale: la Caritas mantiene viva l'iniziativa del compianto Pinuccio Casalino Cenone di Natale: la Caritas mantiene viva l'iniziativa del compianto Pinuccio Casalino Numerose anche le attività di solidarietà delle parrocchie ed associazioni
1 Reti solidali e protagonismo giovanile: il primo campo di Volontariato di prossimità di Legambiente Trani Reti solidali e protagonismo giovanile: il primo campo di Volontariato di prossimità di Legambiente Trani "Cittadini attivi", i giovani sono i reali protagonisti del cambiamento
“Non nuovi edifici ma legame di comunità”: l’analisi di Oasi 2 dopo l’aggressione a don Enzo “Non nuovi edifici ma legame di comunità”: l’analisi di Oasi 2 dopo l’aggressione a don Enzo Ma non c'è “spazio adeguato negli attuali programmi della pubblica amministrazione"
Cena di Natale per i più bisognosi, si rinnova l'appuntamento da Cottura Media Cena di Natale per i più bisognosi, si rinnova l'appuntamento da Cottura Media La vigilia il ristorante aprirà le porte a 30 ospiti
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.