Roberto Pellicone
Roberto Pellicone
Territorio

Ad Andria la visita del nuovo Questore della Bat, il dott. Roberto Pellicone

Stamane il prossimo responsabile dell'ordine pubblico nella 6^ provincia ha incontrato i giornalisti all'esterno della Questura

Visita informale, questa mattina ad Andria presso la sede della nuova Questura provinciale, da parte del dott. Roberto Pellicone, nominato dal Ministero dell'Interno prossimo responsabile dell'ordine pubblico nella sesta provincia pugliese. Non ancora ufficialmente Questore della Bat, funzione che appartiene ancora al collega Questore Giuseppe Bisogno di Bari, fino all'avvio ufficiale della Questura Bat che dovrebbe essere pronta entro la fine dell'anno, il dott. Pellicone è stato Questore per quasi due anni ad Isernia.

Entrato in Polizia nel 1989, ha svolto il suo primo incarico presso l'11° Reparto mobile di stanza in Aspromonte, sua terra d'origine. Dal 2005 al 2009 ha ricoperto il ruolo di vicario presso la Questura di Crotone per poi passare, nel 2015 al medesimo incarico, questa volta a Reggio Calabria. Ha ricoperto incarichi dalla Digos, all'Anticrimine, fino a specializzarsi in compiti sull'antiterrorismo e criminalità organizzata anche con corsi all'estero, e attualmente è anche dirigente superiore di Pubblica Sicurezza dal 2018.

Ieri il saluto istituzionale del dottor Pellicone ai colleghi ed alle istituzioni della provincia di Isernia. Durante il suo saluto, il dottor Pellicone ha voluto anche sottolineare l'apertura di uno "sportello ascolto" per le donne ed i successi ottenuti nella gestione della sicurezza sul territorio molisano.

Il nuovo responsabile dell'ordine pubblico nella Bat, accolto dal Dirigente del Commissariato di P.S. di Andria dr. Emanuele Bonato e dal vice Questore Santa Mennea, ha incontrato questa mattina i giornalisti spiegando il contenuto del mandato ricevuto dal Capo della Polizia, Franco Gabrielli, con l'incarico di coordinare sotto il profilo logistico e organizzativo tutte le attività che consentiranno la nascita della nuova Questura: «Ringrazio il Capo della Polizia per avermi affidato questo incarico, è per me una sfida importante che affronterò con grande impegno e determinazione con il supporto della squadra che mi aiuterà in questo compito. In questo periodo cercherò di osservare un territorio sicuramente effervescente e comprenderne le dinamiche. Ci auguriamo tutti che il completamento della Questura arrivi nel più breve tempo possibile».
Roberto PelliconeRoberto PelliconeRoberto Pellicone
  • Bat
Altri contenuti a tema
Certificati riammissione a scuola: la posizione dell'Ordine dei medici della Bat Certificati riammissione a scuola: la posizione dell'Ordine dei medici della Bat «Si attivino percorsi per l'esecuzione dei tamponi in sedi dedicate e con il minor disagio possibile»
Bat: i sindacati chiedono la ripresa della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità Bat: i sindacati chiedono la ripresa della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità Le segreterie di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil scrivono all’Inps per sollecitare una riunione dopo il lockdown
Mense e pulizie scolastiche e “aziendali”, Filcams: «Servono certezze subito» Mense e pulizie scolastiche e “aziendali”, Filcams: «Servono certezze subito» Oggi la manifestazione unitaria davanti alla prefettura della Bat
Provincia Bat, Rsu: «Dopo anni di inerzia, importante schiarita nelle relazioni sindacali»  Provincia Bat, Rsu: «Dopo anni di inerzia, importante schiarita nelle relazioni sindacali»  Un percorso verso l’approvazione del nuovo contratto integrativo decentrato e dell’erogazione delle indennità sospese dal 2016
Bat, al via il protocollo d'intesa del Sistema territoriale integrale retroportuale Bat, al via il protocollo d'intesa del Sistema territoriale integrale retroportuale Al centro Zes e aree di insediamento produttivo
Provincia Bat, Pierpaolo Pedone è il nuovo vice presidente vicario Provincia Bat, Pierpaolo Pedone è il nuovo vice presidente vicario Affiancherà il neo presidente Lodispoto nello svolgimento delle sue attività
Inizia la vendemmia in Puglia, con lieve calo del 5% nelle province di Bari e Bat Inizia la vendemmia in Puglia, con lieve calo del 5% nelle province di Bari e Bat La Coldiretti nutre forti aspettative soprattutto in termini di qualità
Conferenza sindaci Bat, «Subito alle elezioni» Conferenza sindaci Bat, «Subito alle elezioni» Il tavolo dei primi cittadini della sesta Provincia
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.